18:03 18 Dicembre 2018
Un incendio in una zona di campagna

Rieti, esplode distributore benzina. Ci sono vittime

© Sputnik .
Italia
URL abbreviato
105

L'incidente è avvenuto sulla Strada Statale 4 "Salaria" nel pomeriggio della giornata di mercoledì 5 dicembre.

Due morti e quasi una ventina di feriti (17 finora): è il bilancio nell'esplosione e successivo incendio di un distributore di carburanti sulla via Salaria in prossimità di Borgo Quinzio, in provincia di Rieti. Tra le vittime c'è anche un vigile del fuoco. 

Un boato, poi le fiamme, l'inferno. Squadre dei Vigili del Fuoco sono immediatamente intervenute e nell'esplosione e successivo incendio sono rimasti coinvolti anche alcuni di loro. I vigili del fuoco sono al lavoro per domare il rogo e intanto si cerca di capire le cause della deflagrazione che, a quanto pare, è partita da un'autocisterna che stava scaricando Gpl nell'area di servizio.    

Via Salaria è temporaneamente chiusa in entrambe le direzioni tra Borgo Quinzio, nel comune di Fara in Sabina, e Borgo Santa Maria, nel comune di Montelibretti, tra le province di Rieti e Roma (dal km 38 al km 41,500).

La chiusura, si legge in una nota Anas, si è resa necessaria per garantire la sicurezza della circolazione e consentire le operazioni di soccorso.

 

Correlati:

Turchia, si apre voragine in strada e inghiotte due persone (VIDEO)
I migranti continuano a bloccare la strada al confine tra Bosnia ed Erzegovina e Croazia
Tags:
Feriti, esplosione, fuoco, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik