18:03 16 Dicembre 2018
Un aereo dell'Alitalia.

Venezia: l'iPad di una turista ritrovato a casa di un impiegato dell'aeroporto

© Foto: http://www.tropicalisland.de
Italia
URL abbreviato
0 100

Il lavoratore non ha pensato che ci fosse la possibilità di tracciare il dispositivo.

La turista, arrivata all'aeroporto Marco Polo il 18 ottobre, si è accorta della perdita dell'oggetto solo dopo essere scesa dall'aereo. Dopo l'americana ha cercato di localizzare il disposotivo ma non si trovava all'aeroporto. In seguito ha raccontato la storia alla madre, la quale ha contattato una sua amica italiana, dalla quale è arrivata la segnalazione il 2 novembre.

Da notare il fatto che l'ha fatto mediante posta elettronica. Nel messaggio la donna ha comunicato alla polizia che l'iPad si trovava a Zelarino.

In uno degli appartamenti di una palazzina abitava una famiglia. Il padre della famiglia lavorava all'aeroporto e il giorno in cui la turista è stata derubata lui era in servizio. L'uomo era già stato denunciato per furto in passato. Anche in quel caso si era impossessato di un oggetto appartenente a un altro turista. L'iPad è stato trovato in un cassetto nel mobile del soggiorno. L'uomo è stato denunciato per ricettazione. 

 

Correlati:

Multato a Venezia perchè il figlio di 4 anni andava in piazza in monopattino
Friuli Giulia Venezia: obbligo microchip per i gatti da gennaio
Roma, polizia ritrova cane smarrito e lo restituisce al padrone
Tags:
furto, Italia, Venezia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik