10:14 17 Dicembre 2018
L'Hermitage di San Pietroburgo

Al via il Forum Internazionale della Cultura, l'Italia ospite d'onore

CC BY 2.0 / ninara
Italia
URL abbreviato
Relazioni italo russe (37)
0 41

Da domani a sabato San Pietroburgo ospita la VII Edizione del Forum internazionale della cultura. La manifestazione riunirà esperti di vari settori: teatro, opera e balletto, cinema, comunità accademica e rappresentanti di istituzioni e enti culturali. Attesi 35 mila partecipanti, di cui 2500 stranieri. Italia e Qatar i paesi ospiti d'onore.

La cultura riafferma ancora una volta il suo ruolo di collante fra Russia e Italia, storicamente in grado di unire i popoli dei due paesi. Arte, musica, balletto e cinema: c'è tutto il meglio del Belpaese nel programma con cui l'Italia, si appresta ad onorare il ruolo di paese Ospite d'onore della VII Edizione del Forum internazionale della cultura di San Pietroburgo.

"Il 2018 rappresenta un anno molto importante per i rapporti tra i nostri due Paesi. Dopo le visite il mese scorso del nostro Primo Ministro, missione preparata da quella del Ministro dell'Interno e da quella del Ministro degli Esteri, sempre ad ottobre,  l'Italia partecipa tra qualche giorno alla VII edizione del Forum culturale di San Pietroburgo in qualità di Paese ospite d'onore. Tutto ciò mentre in Italia si avvia invece a conclusione la rassegna "Le Stagioni russe", che ha portato alla realizzazione di centinaia di eventi in decine di città italiane, con oltre sei milioni di spettatori", — ha detto l'Ambasciatore Terracciano nella conferenza stampa di presentazione.

Tra gli eventi di maggior rilievo, nel più ampio progetto denominato "Prodigioso Movimento. Paisiello e Cimarosa alla corte di Caterina II", si svolgera' il concerto "La magia degli antichi pianoforti", che riporterà nel teatro dell'Ermitage due preziosi pianoforti da tavolo donati dalla Zarina ai due compositori  napoletani. La direzione dell'Orchestra "Severnaja Sinfonija" sarà affidata al maestro Fabio Mastrangelo.

Nel corso della rassegna pietroburghese è prevista l'anteprima al pubblico, all'Ermitage, della mostra del Museo Archeologico Nazionale di Napoli e del Parco Archeologico di Pompei prevista nel 2019, con l'esposizione anche delle due tele del Tintoretto intitolate "Ritratto di due Senatori".

Nell'ambito del teatro spicca lo spettacolo "Elvira" di Brigitte Jaques che andrà in scena presso il Teatro Maly (già andato in scena al Teatro Piccolo di Milano), in versione riadattata da Tony Servillo, una riflessione sulla nobiltà del mestiere dell'attore, che ne sarà sia regista che protagonista. Inoltre al teatro dell'Ermitage, è prevista infine una serata celebrativa dell'impresa del Generale della Regia Aeronautica Umberto Nobile a bordo del dirigibile Italia e della missione di salvataggio dell'equipaggio italiano condotta dal rompighiaccio sovietico Krassin, in cui le star di "La tenda rossa", cooproduzione italo-sovietica del 1969, tra cui Claudia Cardinale, incontreranno i discendenti dei membri della spedizione scientifica.

Il produttore Franco Cristaldi e l'attrice Claudia Cardinale sul set de La Tenda Rossa nel 1968
Il produttore Franco Cristaldi e l'attrice Claudia Cardinale sul set de "La Tenda Rossa" nel 1968

Sabato, nell'ultima giornata del forum, l'Agenzia ICE di Mosca sabato organizza in collaborazione con il MIBAC e l'Associazione Nazionale Imprese Audiovisive e Multimediali ANICA, una tavola rotonda tra produttori russi e italiani intitolata " Russia e Italia: opportunità di nuovi progetti" per la promozione dell'industria cinematografica italiana e le attività di co-produzione in Russia. Durante l'incontro verranno illustrate le opportunità offerte dall'Italia alle produzioni straniere, sia in termini di coproduzione e collaborazione con partner locali, sia per quanto riguarda l'appoggio finanziario.

 

Il VII Forum Internazionale della Cultura di San Pietroburgo è in programma dal 14 al 17 novembre 2018.

 

Tema:
Relazioni italo russe (37)
Tags:
Ambasciata d'Italia a Mosca, San Pietroburgo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik