15:05 18 Novembre 2018
Incidente in metropolitana a Roma

Roma, tifoso russo smentisce: non saltavamo sulla scala mobile

Civil Protection Department/ Vigili del Fuoco
Italia
URL abbreviato
733

Yaroslav, un tifoso del CSKA che si trovava nella stazione della metropolitana romana di Repubblica al momento del cedimento della scala mobile, ha dichiarato ai media russi che l’incidente non è stato causato dal comportamento scorretto dei tifosi russi.

"Ci siamo riuniti in gruppo e siamo andati alla partita. Tutti eravamo in condizioni adeguate. Non c'erano persone molto ubriache. Certo, c'era chi aveva bevuto, ma tutti erano in condizioni adeguate", ha raccontato Yaroslav.

Egli ha spiegato che al momento dell'incidente si trovava già sulla banchina ad aspettare il treno, ma è subito tornato alla scala mobile perché attirato dalle grida della gente.

"La gente era ammassata per terra, nel sangue. Anche un mio amico ha subito una grave ferita alla gamba. Quando poi ho visto la scala mobile ho capito che era successo un incidente", ha detto il tifoso.

Yaroslav ha aggiunto che le persone presenti in metropolitana hanno fornito i primi soccorsi alle vittime. Anche un tifoso russo con formazione medica si è dedicato ad assistere i compagni feriti. Egli ha osservato che le squadre di soccorso sono arrivate sul luogo dell'incidente dopo 25-30 minuti.

​Intanto a difesa dei tifosi russi si è schierato anche il commentatore sportivo Vladimir Stognienko, che sulla sua pagina Twitter, ha citato la dichiarazione di un amico coinvolto nell'incidente.

"Dicono che saltavano: menzogne! Certo, cantavano. Ma non hanno fatto niente di male", ha scritto Stognnienko aggiungendo che il suo amico ha dovuto aspettare l'ambulanza per 40 minuti.

Martedì sera nella stazione della metropolitana romana di Repubblica una scala mobile è ceduta all'improvviso ferendo, anche in modo grave, un gruppo di tifosi russi che si stavano recando allo stadio Olimpico per assistere alla partita di Champions League Roma-CSKA. Subito dopo l'incidente sono iniziate a circolare voci, riprese da diversi media, relative al fatto che poco prima del cedimento della scala i tifosi russi stavano saltando e ballando sopra i gradini. L'incidente ha causato 20 feriti, ad un dei quali è stata amputata una gamba.    

Correlati:

Incidente in metro a Roma: decine di feriti tra cui tifosi russi del Cska (VIDEO)
Tags:
cska, scala mobile, Tifosi, Smentita, Incidente, Feriti, calcio, Roma, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik