14:22 15 Ottobre 2018
Un prigioniero

Italia: carcerato resta in prigione per incontrare dei calciatori

© Fotolia / Sakhorn38
Italia
URL abbreviato
0 01

Un carcerato non avrebbe voluto lasciare la prigione per non perdersi la visita nel penitenziario di Francesco Totti. Totti stesso racconta questa storia nella sua autobiografia, un frammento della quale è stato pubblicato dalla testata Football Italia.

Totti racconta che durante una visita di un gruppo di calciatori in una prigione per firmare degli autografi, uno dei carcerati gridava e gesticolava più di tutti, e cercava inoltre di farsi strada nella folla.

Il calciatore non capiva perché il carcerato era talmente insistente. Successivamente però ha saputo che il suo termine di reclusione era finito e che aveva chiesto di restare per incontrare i calciatori.

Correlati:

Clamoroso a San Pietroburgo! Totti e Maradona in un museo
Squadra di calcio turca compra capre al posto di giocatori
Putin: Russia orgogliosa dell'organizzazione dei Mondiali di calcio
“I Mondiali hanno distrutto gli stereotipi del calcio e della Russia”
Tags:
calcio, calcio, Calcio, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik