10:18 16 Novembre 2018
Germania, migranti

Accordo Berlino-Roma per rimpatrio irregolari

© AFP 2018 / DPA / Angelika Warmuth
Italia
URL abbreviato
119

Lo ha annunciato il ministro degli Interni tedesco Horst Seehofer. Già conclusi accordi con Spagna e Grecia che prevedono il rimpatrio dei migranti fermati al confine austro-tedesco nel luogo in cui sono stati registrati al loro arrivo nell'Unione Europea.

Berlino ha concluso un accordo con Roma per il rimpatrio dei migranti irregolari. Lo ha dichiarato il ministro degli Interni tedesco Horst Seehofer.

"Per quanto ne so, l'accordo con l'Italia è stato concluso", ha detto Seehofer ai parlamentari tedeschi definendolo un successo.

Il ministro degli Interni ha osservato che l'accordo non ha ancora la sua firma e quella del suo omologo italiano, Matteo Salvini, ma aggiungendo che l'intesa sarà firmato nei prossimi giorni.

La questione migratoria è stata un ostacolo nel rapporto tra Seehofer favorevole a una linea dura e il cancelliere tedesco Angela Merkel, sostenitrice di una cosiddetta politica migratoria di porte aperte. Di fronte alle divisioni all'interno del governo, la Merkel ha modificato la sua posizione e ha concluso accordi di rimpatrio con Spagna e Grecia all'inizio di quest'anno.

Gli accordi stabiliscono che i migranti fermati al confine austro-tedesco devono essere rimpatriati in Spagna o in Grecia, a seconda del luogo in cui sono stati registrati al loro arrivo nell'Unione Europea. 

Tags:
rimpatrio, Migranti, Germania, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik