11:56 15 Novembre 2018
Bandiera d'Israele

Vicenda Ahed Tamimi, Israele espelle 2 artisti italiani

© Sputnik . Vladimir Astapkovich
Italia
URL abbreviato
210

Sabato i due erano stati arrestati dalla polizia israeliana. Avevano disegnato un enorme ritratto della giovane palestinese sui muri della West Bank.

Le autorità israeliane hanno espulso due artisti italiani che hanno disegnato un ritratto di una ragazza palestinese su un muro di separazione vicino alla città di Betlemme, è quanto riferisce il servizio stampa della polizia israeliana. Sabato gli artisti sono stati arrestati in Cisgiordania in Israele. "A seguito dell'indagine condotta dalla polizia di frontiera, il caso degli italiani è stato trasferito all'autorità per la migrazione, dove è stata presa la decisione di annullare il loro permesso di soggiorno in Israele e di concedere loro 72 ore per lasciare il Paese ", è detto dal servizio stampa. Gli italiani hanno dipinto un gigantesco murale dell'adolescente palestinese Ahed Tamimi, che ha trascorso otto mesi di detenzione dopo aver schiaffeggiato un soldato israeliano ed è stata rilasciata domenica. 

Israele considera la barriera di separazione della West Bank di circa 440 miglia come una misura anti-terrorismo, mentre i palestinesi lo considerano un muro. Israele e Palestina sono in lotta per il controllo della Cisgiordania, e l'esatto status del territorio è al centro del conflitto decennale israelo-palestinese. Parte di Gerusalemme, rivendicata come capitale da entrambe le nazioni, si trova in Cisgiordania.     

Tags:
espulsione, Israele, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik