17:05 17 Agosto 2018
Roma, Italia

Merlo: l'Italia proporrà un "piano Marshall" per l'Africa

© Sputnik . Alexander Vilf
Italia
URL abbreviato
13130

Il sottosegretario al Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale Ricardo Merlo, in un’intervista a Sputnik, ha dichiarato che l’Italia ha intenzione di investire in Africa e riavvicinarsi a Russia e Cina.

"Gli immigrati vengono in Italia o in Spagna, e questo alla fine rappresenta un problema per i paesi ospitanti. Diciamo che entrano nel territorio dell'UE. Invece di spendere cinque miliardi di euro per il mantenimento degli immigrati, vogliamo investire in Africa per il suo sviluppo. Questa è la soluzione. È necessario influenzare le conseguenze, non la causa. È necessario un piano Marshall per l'Africa. In modo che le persone che vogliono emigrare lo facciano per scelta, e non per necessità", ha detto Merlo.

Il sottosegretario ha spiegato di essere favorevole ad un accordo commerciale tra l'UE e il Mercosur, così come ad un riavvicinamento a Cina e Russia. 

"Nel nord e nord-est dell'Italia ci sono molte aziende collegate al mercato russo. Alcuni paesi vogliono prendere posizioni pragmatiche su questioni economiche, altri no. Se prendiamo posizioni pragmatiche lo faremo nei confronti di tutti. La struttura economica dell'Italia è composta per il 99% da piccole e medie imprese, sulle quali ricade l'80% del PIL e quasi il 60% delle esportazioni. In queste imprese ci sono meno di 250 lavoratori. Vogliamo aprire i mercati. La Russia e la Cina sono mercati fantastici in cui i nostri prodotti possono essere esportati", ha osservato Merlo.    

Correlati:

La badante lo diceva, meglio l’Italia della Moldavia svenduta agli USA
Ex senatore russo arrestato in Italia
Ambasciatore Razov: l'Italia per la Russia è uno dei partner chiave a livello europeo
Tags:
Esportazioni, mercato, sviluppo, Investimenti, Cina, Russia, Africa, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik