04:08 26 Aprile 2018
Roma+ 11°C
Mosca+ 6°C
    Autoblù di carabinieri

    In Veneto ex militare USA uccide la moglie e si suicida

    © AFP 2018 / Filippo Monteforte
    Italia
    URL abbreviato
    518

    Un ex ufficiale delle forze armate statunitensi e la moglie, donna dell'est presumibilmente originaria della Russia, sono stati trovati morti nella loro casa in Italia: secondo le prime ricostruzioni, il militare in congedo avrebbe prima ucciso la moglie, dopodichè si è tolto la vita. Lo riportano i media italiani e statunitensi.

    Secondo il Corriere del Veneto, i corpi senza vita del maggiore 44enne Bradley Joel Kinser e di sua moglie Leila sono stati trovati morti nella loro villa nel comune italiano di Pozzoleone nel vicentino il lunedì di Pasqua. Entrambi avevano lavorato in passato nella base americana di Vicenza.

    Sotto la prima ricostruzione degli investigatori, si tratta di un omicidio-suicidio. Come osserva il giornale, il maggiore Kinser "era depresso" e dopo aver ucciso sua moglie, prima di suicidarsi, ha lasciato una lettera per chiedere perdono.

    Secondo il quotidiano italiano, Leila era una donna dell'Europa dell'est. L'edizione americana Stars and Stripes a sua volta specifica che la donna è nata in Russia.

    Tags:
    Omicidio, esercito USA, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik