22:05 20 Novembre 2017
Roma+ 10°C
Mosca+ 2°C
    Il commissario tecnico della nazionale italiana Giampiero Ventura

    Ventura vuole la buonuscita dopo aver fallito i Mondiali

    © Sputnik. Алексей Даничев
    Italia
    URL abbreviato
    Mondiali di Calcio 2018 (33)
    360602

    Il commissario tecnico della nazionale italiana Giampiero Ventura ha dichiarato di essere pronto a lasciare la panchina azzurra con una risoluzione consensuale del contratto.

    Il tecnico 69enne aveva intenzione di chiedere 2,6 milioni di euro per rescindere il contratto in scandenza nell'estate 2020, ma ora sarebbe disposto ad accontentarsi di una buonuscita di 700 mila euro, scrive Football Italia.

    Lunedì a Milano l'Italia si è giocata la partita di ritorno dello spareggio con la Svezia per accedere alla fase finale dei Mondiali di calcio 2018 in Russia: alla fine gli azzurri non sono riusciti a ribaltare la sconfitta dell'andata in Svezia, mancando così l'appuntamento con i Mondiali a 60 anni dall'ultima eliminazione.

    "Tutto quello che posso fare è chiedere scusa agli italiani per questo risultato, che non pregiudica la professionalità, il duro lavoro o gli sforzi che abbiamo fatto", ha detto Ventura.

    Tra i principali candidati alla guida della panchina azzurra i media locali indicano Carlo Ancelotti.

    La prossima Coppa del Mondo di calcio si svolgerà in Russia dal 14 giugno al 15 luglio 2018.

    Le partite della fase a gironi si giocheranno in 11 città: Kaliningrad, San Pietroburgo, Mosca, Nizhny Novgorod, Kazan, Saransk, Samara, Ekaterinburg, Volgograd, Rostov e Sochi.

    Leggi tutte le notizie sui Mondiali di Russia 2018

    Tema:
    Mondiali di Calcio 2018 (33)

    Correlati:

    Mondiali di Calcio 2018
    FIFA: venduti più di 600mila biglietti dei Mondiali 2018
    Mondiali 2018, da febbraio voli giornalieri Mosca-Saransk
    Addio a Russia 2018, si infrange il sogno di Buffon e del piccolo Sasha
    Tags:
    Calcio, Sport, Dimissioni, Mondiali di calcio 2018, Giampiero Ventura, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik