12:01 21 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 25°C
    Venezia

    A Venezia inizia la guerra contro il kebab

    © Foto: Tamara Polanitsina
    Italia
    URL abbreviato
    9579170

    Le autorità del capoluogo del Veneto hanno vietato l'apertura di nuovi "fast food" che vendono kebab, così come hanno limitato il numero dei punti di ristorazione dove è possibile mangiare la pizza d'asporto, scrive il Guardian.

    La disposizione comunale entrata in vigore non permette di aprire nuove bancarelle per la vendita di kebab per "preservare il patrimonio culturale della città."

    "Abbiamo intenzione di limitare le attività che sono incompatibili con la conservazione del patrimonio culturale di Venezia", — ha dichiarato l'assessore al Turismo della città Paola Mar.

    Correlati:

    Terrorismo, sgominata cellula jihadista a Venezia
    Biennale di Venezia, il padiglione della Russia ospita il cambiamento della modernità
    Il 9 Maggio in Italia, solidarietà a Venezia messa in ricordo dei caduti a Napoli
    In Polonia ondata di attacchi contro ristoranti di kebab
    Tags:
    Cultura, Società, kebab, fastfood, Guardian, Italia, Venezia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik