17:22 22 Settembre 2018
Stefano Maullu, eurodeputato di Forza Italia

Terrorismo, Maullu (FI): Alfano parla di Russia, ma le sanzioni?

© Foto : fornita da Stefano Maullu
Italia
URL abbreviato
15264

Terrorismo, Maullu (FI): Alfano parla di Russia, ma le sanzioni?

"Fare fronte comune contro il terrore e coinvolgere anche Mosca: dopo i fatti di Ankara e Berlino il neo ministro degli Esteri Alfano sembra avere idee improvvisamente chiare. Peccato che proprio Alfano sia espressione piena di quella classe dirigente italiana ed europea che invece negli ultimi anni ha contribuito a destabilizzare il quadro internazionale con un atteggiamento ostile nei confronti della Russia, sanzioni in primis, per non parlare del silenzio da Ministro degli Interni rispetto ai fenomeni migratori nel bacino del Mediterraneo. Auspichiamo che la svolta sia e sarà nei fatti".

Così ha dichiarato Stefano Maullu, eurodeputato e membro della Commissione Rapporti UE-Russia al Parlamento Europeo.

Correlati:

UE rinnova le sanzioni contro la Russia. Mosca: dimostrazione di debolezza
Russia, Meshkov: non stupisce che a Bruxelles non abbiano parlato di sanzioni
Tags:
rapporti con la Russia, Parlamento Europeo, Stefano Maullu, Il Ministro degli Interni Angelino Alfano, Turchia, Italia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik