21:30 23 Agosto 2017
Roma+ 24°C
Mosca+ 18°C
    Un libro

    Agli europei non piace la scuola moderna

    © Foto: Pixabay
    Italia
    URL abbreviato
    4415100

    In Italia il numero degli scontenti del sistema di istruzione elementare e media è alto sia tra gli abitanti dai 18 ai 34 anni, il 62%, contro il 33% dei soddisfatti.

    MOSCA, 1 settembre, Ufficio stampa Sputnik, - Secondo le cifre di un sondaggio Sputnik.Opinioni, la maggioranza degli abitanti di Italia (64%), Francia (63%) e Germania (54%) non è contenta del sistema di istruzione elementare e media del proprio Paese. Appena il 28% dei francesi, il 31% degli italiani e il 41% dei tedeschi sono soddisfatti del sistema di insegnamento. La percentuale di coloro che non hanno saputo rispondere al quesito è del 9% in Francia e del 5% in Italia e in Germania. I dati provengono dai risultati di un sondaggio condotto dalla società demoscopica francese Ifop su commissione dell'agenzia di informazione e radio Sputnik.

    In Italia il numero degli scontenti del sistema di istruzione elementare e media è alto sia tra gli abitanti dai 18 ai 34 anni, il 62%, contro il 33% dei soddisfatti, sia tra gli abitanti di età superiore ai 35 anni, il 65% contro il 30%. In entrambi i gruppi di età il 5% ha risposto "non so". Anche in Francia vi è una differenza significativa nelle risposte dei gruppi fino ai 35 e dopo i 35 anni. Tra i rispondenti di età inferiore a 35 anni gli scontenti del sistema scolastico sono il 53%, mentre i contenti sono il 37% e i "non so" sono il 10%. Tra i rispondenti di età superiore a 35 anni la percentuale degli insoddisfatti si è rivelata ancora più nutrita: il 66% contro il 25%, mentre il 9% ha dichiarato di non saper rispondere al quesito posto.

    E’ soddisfatto del sistema dell’istruzione primaria e secondaria nel suo Paese?
    © Sputnik/
    E’ soddisfatto del sistema dell’istruzione primaria e secondaria nel suo Paese?

    In Germania vi è una differenza piuttosto elevata tra le risposte delle donne e degli uomini. Il 57% delle donne si è dichiarato scontento del sistema della scuola elementare e media, il  38% è soddisfatto e il 5% "non sa". Tra gli uomini i medesimi indici arrivano rispettivamente al 50%, 45% e 5%. Metà degli intervistati fino a 35 anni (50%) è contenta del sistema educativo, mentre i delusi sono un po' meno, il 47%, e la risposta "non so" è stata data da appena il 3% degli intervistati. I rispondenti di età superiore a 35 anni hanno espresso il parere maggiormente negativo verso il sistema di istruzione: il 56% contro il 38% e il 6% non sa. Gli abitanti della Germania Occidentale a cui non piace il sistema della scuola primaria e secondaria sono il 51%, quelli a cui piace sono il 44%, e il 5% ha risposto "non so". In Germania Orientale il numero degli scontenti è maggiore: 61% contro 33%, 6% di "non so". La percentuale maggiore di coloro che giudicano negativamente il sistema di istruzione è a Berlino: 74% contro 24%, 2% di "non so".

    L'indagine è stata effettuata dall'istituto demoscopico francese Ifop, dal 28 giugno al 4 luglio 2016. Al sondaggio hanno preso parte in totale 3006 persone di età superiore a 18 anni, di cui 1000 in Germania, 1004 in Francia e 1002 in Italia. Il campione selezionato rappresenta la popolazione del Paese per sesso, età e posizione geografica. Il massimo margine di errore sui dati nel complesso per Paese arriva al 3,1%, con un'attendibilità del 95%.

    Informazioni sul Sputnik.Opinioni

    Il progetto internazionale Sputnik Opinioni per l'analisi dell'opinione pubblica è partito a gennaio 2015 con partner internazionali quali le famose società demoscopiche Populus, Ifop e Forsa. Nell'ambito del progetto Sputnik.Opinioni vengono regolarmente effettuati sondaggi dell'opinione pubblica negli Stati dell'Europa e negli USA sui temi sociali e politici più attuali.

    Sputnik (sputniknews.com) è un'agenzia di stampa e radio con hub informativi multimediali in decine di Paesi. Sputnik comprende siti in più di 30 lingue, trasmissioni in analogico e digitale, applicazioni mobili e pagine su social network. I flussi di notizie di Sputnik escono ventiquattro ore al giorno in inglese, arabo, spagnolo e cinese.

    Tags:
    Istruzione, Sondaggio, Europa
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik