Widgets Magazine
07:36 15 Settembre 2019
Il colpo di stato fallito in Turchia

Turchia, forse fuggiti in Italia due diplomatici ad Atene dopo il fallito golpe

© AFP 2019 / ARIS MESSINIS
Italia
URL abbreviato
103
Seguici su

Un militare turco e un addetto navale presso l'ambasciata turca di Atene potrebbero essere fuggiti nel nostro paese con le loro famiglie.

Un militare turco e un addetto navale presso l'ambasciata di Atene potrebbero essere fuggiti in Italia dopo il fallito tentativo di golpe del mese scorso in Turchia. Lo riportano i media greci. Il colonnello Ilhan Yasitli e Halis Tunc sono scomparsi pochi giorni dopo il tentativo di colpo di Stato a Istanbul e Ankara, il 15 luglio. La loro assenza è stata notata dopo che non si sono presentati a diversi appuntamenti presso la missione diplomatica nella capitale greca.

Secondo il sito Onalert.gr, gli uomini probabilmente sono saliti a bordo di un traghetto diretto in Italia insieme alle loro famiglie. Non avrebbero presentato richiesta di asilo. Il fallito colpo di stato in Turchia ha portato a una massiccia epurazione del presidente Recep Tayyip Erdogan in campo militare, della magistratura e di altre istituzioni statali. Migliaia di agenti sono stati arrestati o hanno lasciato il loro posto.    

Correlati:

Ankara accusa Occidente di sfruttare tentato golpe per evitare ingresso Turchia in UE
Turchia, min. Interno: arrestate oltre 15mila persone in seguito a golpe
Ankara amareggiata da assenza politici UE in Turchia dopo il tentato golpe
Tags:
diplomatici, Colpo di stato in Turchia, Turchia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik