22:01 02 Marzo 2021
Italia
URL abbreviato
2 0 0
Seguici su

I due Paesi raggiungono l'accordo: ci sarà una staffetta in seno al Cds delle Nazioni Unite per il biennio 2017/18.

Al termine della quarta votazione, in una situazione di stallo completo, Olanda e Italia hanno trovato un accordo per occupare in un'originale staffetta, un seggio nel Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per il biennio 2017/18.

Il ministro italiano degli Esteri Paolo Gentiloni ed il suo omologo olandese Bert Koenders hanno proposto e ottenuto di occupare a turno il seggio in Cds dopo aver assistito all'assegnazione di uno dei due posti vacanti alla Svezia ed in conseguenza di una parità assoluta riscontrata dai due Paesi fino alla quarta votazione, che ha visto 95 voti assegnati dall'assemblea sia all'Italia che all'Olanda.

"Una soluzione originale che manda un segnale in controtendenza in un momento in cui la Ue è sgretolata".

Questo il primo commento del capo della diplomazia italiana Paolo Gentiloni. L'Italia siederà nel Consiglio di sicurezza nel 2017, mentre l'anno successivo subentrerà un esponente olandese. 

Correlati:

Italia sfida Olanda e Svezia per il seggio Onu
Tags:
ONU, Consiglio di Sicurezza ONU, Bert Koenders, Paolo Gentiloni, il ministro degli Esteri, Olanda, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook