23:19 24 Settembre 2017
Roma+ 13°C
Mosca+ 10°C
    Migranti

    Migranti, Frontex: Fino a 300mila profughi in arrivo da Libia

    © REUTERS/ Marina Militare
    Italia
    URL abbreviato
    242605

    Il direttore dell'agenzia per il controllo delle frontiere esterne alla Ue: dal Niger flusso di 13mila migranti al mese. I pericoli della rotta egiziana.

    Sono fino a 300mila i migranti che, stando alla stima fatta da Fabrice Leggeri, direttore di Frontex, all'agenzia di stampa italiana Ansa, potrebbero sbarcare sulle coste italiane dalla Libia.

    "Quando si maneggiano dati sui flussi migratori attesi — ha detto il capo dell'agenzia che si occupa del controllo delle frontiere esterne alla UE — la cautela è di rigore".

    La cifra fatta da Leggeri si basa, come da lui sesso spiegato, sulle rilevazioni recenti fatte ad Agadir, in Niger, dove il flusso migratorio subsahariano ha raggiunto le 13mila unità al mese.

    "Se la tendenza si confermasse — ha dichiarato Leggeri — si potrebbe arrivare a 300mila".

    A preoccupare anche la rotta che dall'Egitto si è aperta nel Mediterraneo dopo la chiusura dei valichi balcanici.

    "Si tratta di una traversata pericolosissima — ha dichiarato Leggeri — Il viaggio dura spesso più di dieci giorni. Ci sono poche imbarcazioni che possano salvare lungo questa rotta i migranti che si trovino su barche le quali rischiano di colare a picco".

    Intanto nell'ultimo weekend ancora salvataggi nel Canale di Sicilia: sono complessivamente 3mila le persone tratte in salvo mentre a bordo di una trentina di imbarcazioni tentavano la traversata.

    "In tutto il tempo che ho passato nel Mediterraneo centrale — ha dichiarato uno dei soccorritori di Medici senza Frontiere — non ho mai visto niente del genere, mai". 

    Correlati:

    Sondaggio: i migranti dividono la società europea
    Migranti, in Lussemburgo si decide prolungamento operazioni Mediterraneo
    Balcani, vertice ministri degli Esteri Ince su rilancio infrastrutture e migranti
    Tags:
    Crisi dei migranti, Migranti, Frontex, Italia, Libia, Europa
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik