02:36 08 Marzo 2021
Italia
URL abbreviato
0 40
Seguici su

Dopo l’incontro Putin-Renzi del 17 giugno prenderà il via un pranzo di lavoro con la partecipazione di rappresentanti della comunità imprenditoriale dei due paesi.

Russia e Italia firmeranno una serie di documenti sulla cooperazione energetica durante i colloqui bilaterali che si terranno al Forum economico internazionale di San Pietroburgo. Lo ha detto il Consigliere presidenziale Yury Ushakov ricordando l'incontro tra il presidente russo Vladimir Putin e il primo ministro italiano Matteo Renzi il 17 giugno.

"Dopo prenderanno il via colloqui russo-italiani nel formato di un pranzo di lavoro con la partecipazione di rappresentanti della comunità imprenditoriale dei due paesi con una prevalenza di rappresentanti italiani. Verranno firmati diversi documenti, in particolare Rosneft con Eni, Novatek e Saipem in materia di cooperazione per lo sviluppo di progetti Gnl in Russia", ha detto Ushakov ai giornalisti precisando che saranno almeno sette o otto i documenti che verranno siglati.

Correlati:

Forum economico di San Pietroburgo, domani apre Casa Italia
Sputnik sarà info partner ufficiale del Forum di San Pietroburgo
Putin spiega l'interesse dei partner stranieri al Forum Economico di San Pietroburgo
Tags:
Saipem, Novatek, ENI, Rosneft, Yury Ushakov, Vladimir Putin, Matteo Renzi, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook