06:54 11 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 2°C
    Il Presidente italiano Giorgio Napolitano

    Napolitano attacca la Lega: esprime posizioni xenofobe

    © Sputnik.
    Italia
    URL abbreviato
    25215

    L'ex capo dello Stato italiano contro il partito guidato da Matteo Salvini, che replica duramente: Dovrebbe essere ricoverato, non sa più quello che dice.

    Durissimo botta e risposta tra Giorgio Napolitano ed il segretario della Lega Matteo Salvini, che ha poi annunciato la querela contro l'ex presidente della Repubblica italiana. Nel corso di un incontro accademico a Roma Napolitano ha parlato delle posizioni definite xenofobe della Lega, nell'ambito di un discorso più ampio sull'affermazione in Europa dei movimenti storici della destra e sulle nuove tendenze antieuropeiste. Immediata e pesantissima la replica di Matteo Salvini.

    "Napolitano dovrebbe essere ricoverato, non sa più quello che dice. Straparla e mi spiace che prenda uno stipendio dello Stato Italiano".

    In serata tornando sulle accuse mosse da Napolitano, Salvini ha rincarato la dose, invitandolo a "vergognarsi per aver definito xenofobi milioni di italiani solo perchè chiedono il rispetto delle regole". 

    Correlati:

    Tutto su Matteo Salvini, secondo Matteo
    Quel libro di Salvini a Bologna...
    Tags:
    Lega Nord, Matteo Salvini, Giorgio Napolitano, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik