04:52 27 Aprile 2018
Roma+ 12°C
Mosca+ 6°C
    Il Presidente Sergio Mattarella.

    Strage di Capaci, Mattarella: Data incancellabile per gli italiani

    © REUTERS / /Press Officer Presidenza della Repubblica
    Italia
    URL abbreviato
    1 0 0

    Oltre 50mila studenti partecipano oggi ad iniziative in ricordo del giudice Giovanni Falcone, ucciso dalla mafia 24 anni fa insieme alla moglie ed agli uomini della sua scorta.

    Aula bunker gremita a Palermo per la commemorazione del 24esimo anniversario dalla scomparsa di Giovanni Falcone, ucciso insieme alla moglie ed agli uomini della sua scorta il 23 maggio del 1992. La sua auto finì sommersa dai detriti, provocati dall'esplosione di un carico di tritolo sull'autostrada Palermo-Catania, nel tratto di Capaci, attivato dalla mano di Giovanni Brusca, boss pentito che ha rivelato in questi anni i progetti criminali della mafia all'inizio degli anni ottanta. 

    Cinquantamila studenti di tutta Italia partecipano oggi a cerimonie di commemorazione del coraggioso giudice siciliano, ucciso dalla criminalità organizzata nella stagione delle stragi 58 giorni prima di un altro brutale attentato, quello in cui trovò la morte Paolo Borsellino, collega e amico di Falcone.

    "Un assassinio, a un tempo, che ha segnato la morte di valorosi servitori dello Stato, e l'avvio di una riscossa morale, l'apertura di un nuovo orizzonte di impegno grazie a ciò che si è mosso nel Paese a partire da Palermo e dalla Sicilia, grazie alla risposta di uomini delle istituzioni, grazie al protagonismo di associazioni, di giovani, di appassionati educatori e testimoni".

    Questo un passaggio del messaggio inviato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Palermo dove, nell'aula bunker del Tribunale siciliano, si sono svolte questa mattina le celebrazioni organizzate dalla Fondazione che porta il nome del giudice.

    "Giovanni Falcone — ha detto il ministro italiano della Giustizia Andrea Orlando da Palermo — non è stato solo un grande magistrato, ma è stato anche un grande intellettuale. Per costruire quell'impalcatura, Falcone ha compreso le dinamiche sociali, economie e politiche del fenomeno mafioso". 

    Correlati:

    La Mafia contro Alfano: Uccidiamolo come Kennedy
    Renzi, “l’Italia ha vinto la mafia e può risolvere tutte le sfide”
    Tags:
    lotta alla criminilita, Strage di Capaci, Mafia, Andrea Orlando, Giovanni Falcone, Sergio Mattarella, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik