21:55 23 Settembre 2017
Roma+ 13°C
Mosca+ 8°C
    Papa Francesco

    Papa Francesco apre alle donne diacono

    © AP Photo/ Filippo Monteforte, pool
    Italia
    URL abbreviato
    818424

    La Curia romana apprende con sorpresa l'apertura offerta ieri dal Pontefice, che ha parlato della necessità di un nuovo ruolo della donna nella chiesa cattolica.

    Con una dichiarazione che ha spiazzato persino gli ambienti vaticani, Papa Francesco apre ad un nuovo ruolo per le donne nella chiesa cattolica. Bergoglio, stando a quanto affermato a chi ha potuto assistere all'udienza dell'Unione Internazionale Superiore Generali, organizzazione mondiale che riunisce le suore superiori, svoltasi ieri in Vaticano, avrebbe parlato della necessità di dare un nuovo ruolo alle donne nella chiesa cattolica, ipotizzando un loro maggiore coinvolgimento nei riti liturgici.

    Il Papa ha chiesto l'istituzione di una Commissione di studi sul diaconato femminile, quella possibilità cioè di consentire alle donne di chiesa di officiare funzioni religiose.

    "La Chiesa ha bisogno ulteriore che le donne entrino nel processo decisionale. Anche che possano guidare un ufficio in Vaticano. La Chiesa — ha detto Bergoglio rispondendo ud una serie di domande rivoltegli da alcune religiose — deve coinvolgere consacrate e laiche nella consultazione, ma anche nelle decisioni perché ha bisogno del loro punto di vista. E questo crescente ruolo delle donne nella Chiesa non è femminismo ma un diritto di tutti i battezzati: maschi e femmine".

    Correlati:

    Deputato comunista russo regala a Papa Francesco il nastro di San Giorgio
    Papa Francesco ringrazia i liquidatori del disastro nucleare di Chernobyl
    Tags:
    chiesa, Chiesa Cattolica, Papa Francesco, Vaticano, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik