04:19 18 Novembre 2019
L'ex premier italiano Silvio Berlusconi

Roma, Berlusconi insiste: Zero possibilità per Meloni

© AFP 2019 / TIZIANA FABI
Italia
URL abbreviato
321
Seguici su

Il centrodestra italiano si sfascia sulla scelta del candidato sindaco per la capitale. Giorgia Meloni annuncerà la sua discesa in campo e il leader di Forza Italia passa all'attacco: leghisti romani ex fascisti.

E' scoppiato il bubbone nel centrodestra italiano. Dopo settimane di esitazioni sulla scelta dei candidati e l'impasse che sembrava interrotto pochi giorni fa dall'incoronazione di Guido Bertolaso, gli alleati di Lega e Fratelli d'Italia non ci stanno e ieri è iniziato lo showdown.

Appresa infatti la notizia della sempre più probabile candidatura di Giorgia Meloni, decisamente piccata per la gaffe di Berlusconi e Bertolaso a proposito dell'impossibilità di governare una città come Roma per una neo mamma, Berlusconi è passato al contrattacco, polemizzando con entrambi gli alleati.

"Giorgia Meloni non ha nessuna possibilità — ha tuonato intervenendo telefonicamente questa mattina alla trasmissione Mattino 5 — i leghisti a Roma invece sono tutti ex fascisti che litigano ogni giorno".

Così il leader di Forza Italia sembra chiudere le porte all'alleanza che fino a poche ore fa pareva l'unica cosa certa in questa confusa campagna elettorale per le comunali, per cui tra qualche mese si recheranno alle urne i cittadini di importanti città, tra tutte Roma, Milano e Napoli. 

Correlati:

Wikileaks: Gli Usa spiavano Berlusconi
Elezioni Roma, il centrodestra litiga sui candidati
Tags:
Forza Italia, Fratelli d'Italia, Lega Nord, Guido Bertolaso, Giorgia Meloni, Silvio Berlusconi, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik