20:37 19 Gennaio 2018
Roma+ 14°C
Mosca-8°C
    giornali

    Le prime pagine italiane del 10 dicembre

    © Fotolia/ Pio Si
    Italia
    URL abbreviato
    1 0 0

    La guerra a Daesh è sulle aperture delle principali testate italiane oggi, con le armi nucleari evocate dal presidente russo Putin e la “dichiarazione di guerra” del Pentagono. Su molte prime pagine poi spazio ai dati sui naufragi che hanno coinvolto minori nel Mediterraneo e la vicenda dei risparmiatori italiani alle prese con il “salvabanche”.

    "Isis, Putin evoca la bomba atomica" è il titolo de La Stampa, che riferisce dei missili che da un sommergibile russo hanno colpito Raqqa e dei piani di guerra USA: "truppe speciali ed elicotteri agli iracheni". A centro pagina la campagna elettorale statunitense: "Trump, miliardi di chiacchiere".

    "Risparmio, duello con l'Europa". Apre sulla crisi dei 4 istituti di credito italiani sull'orlo del fallimento e le conseguenze per i risparmiatori il Corriere della Sera, che riporta nel catenaccio la tragedia di un pensionato: "perde tutto e si uccide".

    "La svolta Usa: siamo in guerra. Francia, una Guantanamo bis". Lotta al Daesh nuovamente in primo piano su la Repubblica che nel sommario riferisce le parole del ministro degli Esteri russo Lavrov: Il califfo vuole la Libia, attenta Italia". A centro pagina: "Salvabanche: perde tutto, si suicida".

    Le parole del capo dello Stato italiano Sergio Mattarella fanno il titolo su Il Messaggero. "ISIS, Italia è in prima linea" è il lancio dell'intervista che il quotidiano romano ha realizzato oggi con il presidente della Repubblica italiana.

    Per l'Unità sono i dati diffusi ieri dalla Fondazione Migrantes sui minori morti ne Mediterraneo a fare il titolo, con "La strage degli innocenti", mentre sullo stesso argomento il cattolico Avvenire sceglie "Figli nostri, perduti".

    Su Il Fatto Quotidiano e su Il Giornale titolo speculare e attacco al governo dopo la notizia del suicidio di un pensionato che aveva perso tutti i suoi risparmi in una delle banche "salvate" dal governo: e se per il quotidiano diretto da Marco Travaglio il titolo è "Le banche fanno il primo morto", per il quotidiano milanese di area centrodestra la scelta è "Salvabanche, ci scappa il morto". 

    Correlati:

    Lezione di Lavrov al business italiano "Le sanzioni sono la sconfitta della diplomazia"
    Lavrov: il problema del Daesh si può risolvere velocemente
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik