Widgets Magazine
12:04 22 Settembre 2019
giornali nel chiosco

Le prime pagine italiane del 23 novembre

© Jeroen Bosman
Italia
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Attenzione tutta puntata su Bruxelles, dove la paura per nuovi attentati e l'operazione anti terrorismo che ha portato in manette 16 persone ha caratterizzato tutta la giornata di domenica.

"Paura e arresti a Bruxelles". Apre con la cronaca della giornata di terrore vissuta nella capitale belga il Corriere della Sera, che richiama nel catenaccio la fuga di Salah nel corso del blitz e il piano di sicurezza pronto a scattare per il Giubileo.

Stessa scelta per la Repubblica, che apre con "Bruxelles, città sotto assedio", al termine di due giorni di allarme e gli arresti di ieri sera.

"Bruxelles, retata di terroristi" è invece il titolo de La Stampa che riporta sopra la testata una breve sulle proiezioni del voto argentino: "Il liberale Macri lanciato verso la presidenza".

Su Il Messaggero di Roma la principale novità uscita fuori dall'operazione in Belgio: "Salah fugge al blitz", mentre a centro pagina è riportata la notizia di arresti in Italia: "Passaporti falsi per i jihadisti, smantellata la rete italiana".

Bruxelles al centro dell'attenzione di altre testate, che hanno chiuso le edizioni di oggi prima degli sviluppi dell'operazione: se per Il Giornale è "caccia all'uomo a Bruxelles", per il Fatto Quotidiano "blitz nella notte".

Su Libero infine un'intervista ad un'esperta di bioterrorismo lancia il pezzo sui pericoli di attacchi non convenzionali: "Vi spiego le armi segrete dell'ISIS".

Correlati:

Caccia all’uomo a Bruxelles. Fallito blitz, continua la fuga dell’ottavo attentatore
Il blitz della polizia francese al Bataclan - video
Tags:
jihad, jihadista, Terrorismo, blitz, ISIS, Salah Abdeslam, Bruxelles
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik