04:48 25 Novembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca-5°C
    Il papa Francesco ha fatto l’appello alle diocesi e parrocchie di tutta Italia e Europa

    Le prime pagine italiane del 4 novembre

    © AFP 2017/ Vincenzo Pinto
    Italia
    URL abbreviato
    0 73 0 0

    Sui principali quotidiani nazionali continua a tenere banco la vicenda della fuga di notizie riservate in Vaticano, con la pubblicazione da parte di molte testate di stralci delle carte incriminate. Spazio poi alla legge di Stabilità, con le critiche da parte di Bankitalia e Corte dei conti e la difesa del premier in direzione PD.

    "Vatileaks, sprechi e privilegi. Il Papa: «Serpenti velenosi»". Apre così La Stampa, che come molti altri quotidiani inizia oggi la pubblicazione di una serie di stralci dei due libri sulle finanze vaticane in uscita in questi giorni.

    "Manovra, è scontro. Renzi a Bankitalia: giusto tagliare l'Imu". Politica interna su La Repubblica, che riferisce dell'intervento del premier Matteo Renzi alla direzione del Partito Democratico, con la difesa dei punti contestati presenti nella legge di Stabilità. Poi a centro pagina "i conti segreti del Vaticano, spese fantasma per milioni".

    "Vaticano, le altre carte rubate" è il titolo del Corriere della Sera che, per primo, oggi parla di ulteriori documenti trafugati, ma non ancora utilizzati. In taglio alto "i dubbi della Banca d'Italia sulla Tasi. Renzi: avanti, giusto abbassare le tasse".

    Su Il Messaggero ancora lo scandalo in Vaticano: "nuovi indagati" si legge sulla prima del quotidiano romano, che a centro pagina celebra la riapertura di uno dei più celebri monumenti della capitale: "Rinasce Fontana di Trevi, la bellezza come anticorpo".

    "Ecco le carte sul Papa" è invece il titolo de Il Giornale che nel catenaccio parla di "ricchezza, sprechi e giochi di potere".

    Sul cattolico Avvenire infine il pensiero del Papa sulla torbida vicenda dei corvi in Vaticano, con "Francesco: avanti sereni e determinati". 

    Correlati:

    Fuga di notizie, arrestate due persone in Vaticano
    Papa Francesco: Chiedo perdono per scandali in Campidoglio e in Vaticano
    Renzi a Cuba, l'incontro con Raul Castro
    Tags:
    IMU, TASI, legge di stabilità, Vatileaks, Bankitalia, PD, Chiesa Cattolica, Papa Francesco, Matteo Renzi, Italia, Vaticano
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik