23:23 23 Novembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca-4°C
    Segretario generale ONU Ban Ki-moon

    Ban Ki Moon: Italia pietra angolare dei processi di pace

    © AP Photo/ Martin Mejia
    Italia
    URL abbreviato
    217622

    Le parole del segretario generale delle Nazioni Unite alla vigilia della sua visita a Montecitorio per la celebrazione dei 60 anni dall'adesione italiana all'ONU: Italia al primo posto nelle attività di peacekeeping.

    Il segretario generale delle Nazioni Unite apre ad un ruolo guida per l'Italia sullo scenario della crisi libica. E lo fa in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera qualche ora prima del suo intervento alla Camera dei deputati italiana, dove pochi minuti fa si è conclusa la cerimonia per il 60esimo anniversario dell'adesione italiana alle Nazioni Unite.

    Ban Ki Moon ha infatti specificato che ogni decisione sugli sviluppi della crisi libica e sull'eventuale guida di una coalizione ONU nel Paese sarà presa in seno al Consiglio di Sicurezza, riconoscendo al contempo all'Italia i meriti nel favorire l'accordo per un governo di unità nazionale.

    "L'Italia e' stata fin qui la pietra angolare dei processi di pace delle nazioni unite e dell'impegno per i diritti umani. E' stato anche il paese occidentale che ha dato il maggior contributo alle attività di peacekeeping".

    Questo il lusinghiero giudizio espresso sulle pagine del Corriere, mentre nell'aula di Montecitorio il segretario generale ha voluto rendere omaggio agli uomini e alle donne italiane impegnati nei soccorsi nel Mediterraneo.

    "L'Italia — ha detto Ban Ki Moon nel suo intervento — ha saputo dare una risposta coraggiosa e profondamente umana nella più grande crisi migratoria dalla fine della Seconda guerra mondiale. Ringrazio l'Italia". 

    Correlati:

    ONU, Ban Ki-moon: Russia USA Iran Turchia Arabia Saudita possono risolvere crisi in Siria
    Migranti, Ban Ki Moon: leader europei facciano di più
    Ban Ki Moon contro missione anti-scafisti: Esistono altre vie da percorrere
    Tags:
    peacekeeping, ONU, Ban Ki-moon, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik