15:03 21 Novembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 0°C
    giornali nel chiosco

    Le prime pagine italiane del 15 ottobre

    © Jeroen Bosman
    Italia
    URL abbreviato
    0 11611

    La politica interna, con la legge di Stabilità all'esame del Consiglio dei ministri di oggi, è la principale notizia sui maggiori quotidiani italiani, dove trova ampio spazio il resoconto sull'ondata di maltempo che ha colpito il centro Italia.

    "Una manovra da 27 miliardi, sconto ridotto alle imprese" è il titolo de La Stampa, che riporta indiscrezioni sull'entità della legge di Stabilità pronta oggi al varo in Cdm. Le dimissioni di Gaetano Quagliariello da coordinatore del Nuovo Centrodestra nel catenaccio: "Basta governo con Renzi".

    Altri elementi su quella che in passato era conosciuta come legge finanziaria anche sul Corriere della Sera: "Lavoro part time prima della pensione, cancellata la Tasi", mentre di spalla troviamo i danni e le vittime causate dalle intense piogge che si sono abbattute ieri sul centro Italia, con "Nubifragi, morire di maltempo".

    "Spunta il part time per gli over 63, si spacca Ncd": condensa la giornata politica in un unico titolo La Repubblica che, all'indomani dell'addio di Quagliariello a Ncd, parla di "governo più fragile". A centro pagina gli sviluppi dell'inchiesta milanese che ha portato in manette il vicepresidente regionale lombardo: "Lombardia, il sistema Mantovani: così obbediva a Berlusconi".

    L'idea del governo di prevedere un impegno lavorativo ridotto per chi si avvicina alla pensione, allo scopo di favorire la flessibilità in entrata nel mercato del lavoro, è presente poi su altre testate in posizione di primo piano. E se per Il Giornale è "Pensioni part time", su Il Sole 24 Ore il titolo è un didascalico "Manovra, per gli over 63 incentivi al part time".

    Politica in primo piano infine anche su Il Fatto Quotidiano, che però decide di occuparsi del blitz parlamentare per il ripristino dei cosiddetti rimborsi per spese elettorali ai partiti: "Niente unioni civili in 27 anni. Salva-soldi ai partiti in 24 ore". 

    Correlati:

    Il Papa apre il Sinodo: No a compromessi come in parlamento
    Via libera ai rimborsi ai partiti, bagarre nel Parlamento italiano
    Tags:
    politica, legge di stabilità, Consiglio di Ministri, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik