09:24 22 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 24°C
    Made in Italy giornali

    Le prime pagine italiane del 16 settembre

    © Fotolia/ lorenzot81
    Italia
    URL abbreviato
    0 9202

    La politica interna torna in primo piano sulle aperture dei principali quotidiani, che si occupano oggi della contestata riforma del Senato e delle intenzioni del governo di portare subito in Aula la legge.

    Titoli anche per la crisi dei migranti, con i primi arresti al confine ungherese e la chiusura delle frontiere da parte dell'Austria.

     "Prova di forza sul Senato" è la scelta del Corriere della Sera, che mette in evidenza la reazione del governo allo strappo consumatosi in queste ore all'interno del Partito Democratico, con la decisione della minoranza di rinunciare al dialogo sulle riforme. In taglio alto l'intervista all'ex ministro ellenico, Yanis Varoufakis: "Il mio addio a Tsipras? Sono libero da falsi amici".

    Sulla Stampa ancora in primo piano la crisi europea dei migranti: "L'Ungheria arresta i migranti e Vienna chiude le frontiere". Nell'occhiello l'ipotesi di un muro ungherese anche al confine rumeno e l'invito di Angela Merkel all'Italia: "fare i centri di accoglienza". In basso la politica italiana: "Riforme, Renzi accelera. Tensione governo-Grasso", con riferimento alla decisione di palazzo Chigi di mandare subito il testo in Aula, senza ulteriori confronti con minoranza PD e opposizione.

    Politica interna anche sulla prima de La Repubblica che si occupa, oltre che delle grane interne al PD a causa della riforma del Senato, dei orimi dettagli sulla prossima legge finanziaria: "Manovra, un piano anti-austerity. Sulle riforme è strappo nel PD". Nel sommario l'ipotesi formulata ieri dal premier: "Renzi all'UE, sfondando il deficit 7 miliardi in più". A centro pagina un reportage dal confine tra Ungheria e Serbia: "Budapest, il filo spinato che ferisce l'Europa".

    Politica su Il Giornale, che a proposito del dibattito interno al PD sentenzia "Renzi non ha più la maggioranza" e "L'ira di Grasso scavalcato dal premier" nel catenaccio.

    Il rapporto Caritas sulla povertà in Italia è l'argomento che fa il titolo principale sul cattolico Avvenire, che commenta gli oltre 4 milioni di cittadini in condizioni di miseria assoluta con "Poveri e senza aiuti". A centro pagina un eloquente "l'Ungheria arresta i migranti, in mare si continua a morire".

    Il rapporto sulla povertà anche sulla prima de Il Fatto Quotidiano con "La Caritas: Renzi ignora i poveri. Intanto lui sfora di 500 milioni" con riferimento alle spese della Presidenza del Consiglio.

     

    Correlati:

    L’Italia ha la volontà politica di affrontare l’emergenza immigrazione?
    Renzi: Riforma Senato con o senza Forza Italia
    Tags:
    giornali, Palazzo Chigi, Matteo Renzi, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik