10:01 14 Luglio 2020
Italia
URL abbreviato
110
Seguici su

Il premier italiano a proposito delle riforme costituzionali alla Festa dell'Unità a Reggio Emilia: Se ci staranno bene, altrimenti faremo senza.

E' un Matteo Renzi determinato quello intervenuto ieri alla Festa dell'Unità di Vallelunga di Casalgrande, a Reggio Emilia. Il premier italiano ha approfittato dell'occasione per scaldare l'elettorato dem e lanciare una sorta di ultimatum all'opposizione di Forza Italia.

"Forza Italia? Ha votato questa riforma in prima lettura al Senato con Romani, poi è arrivato Brunetta e ha cambiato idea. Se ci staranno bene se non ci staranno faremo senza di loro. L'importante è che si faccia una riforma per gli italiani"

Se ci staranno bene se non ci staranno faremo senza di loro. L’importante è che si faccia una riforma per gli italiani”. Cosi dichiara Renzi
© Foto :
"Se ci staranno bene se non ci staranno faremo senza di loro. L’importante è che si faccia una riforma per gli italiani”. Cosi dichiara Renzi

Così Renzi, che in verità aveva cercato di allentare la polemica su questo argomento, derubricandolo a "tema molto agostano, che si tira fuori quando non si ha molto da scrivere sui giornali". La riforma comunque, questo l'auspicio di Renzi, naturalmente andrà. "Vediamo re riusciamo a coinvolgere più partiti possibili — ha aggiunto il premier italiano, che incontrando la stampa all'uscita dalla kermesse ha fissato gli obiettivi a breve termine: "accompagnare il Paese fuori dalla crisi, a partire dall'abbassamento delle tasse, che faremo — ha assicurato — da settembre con la Legge di Stabilità".

Correlati:

Renzi a parlamentari maggioranza: Mai così tante riforme
I quattro motivi per cui l'Italia non funziona, per tacer di Renzi
Tags:
intervento, Festa dell'Unità, partito Democratico, Forza Italia, Matteo Renzi, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook