22:33 27 Febbraio 2020
Italia
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

I dati di via Nazionale sull'andamento mensile del debito pubblico italiano: a giugno 2.203,6 miliardi di euro.

Il debito delle Amministrazioni Pubbliche italiane è diminuito a giugno di 14,6 miliardi, arrivando di poco sopra i 2.200 miliardi di euro. È quando reso noto dalla Banca d'Italia nel supplemento "Finanza Pubblica, fabbisogno e debito" del suo bollettino mensile.

La banca centrale italiana ha così fotografato lo stato del debito pubblico, sottolineando come la diminuzione sia pressoché uguale all'avanzo di cassa mensile, attestato a 14,5 miliardi di euro.

Le entrate tributarie contabilizzate a giugno nel bilancio dello Stato ammontano a 41 miliardi, con una diminuzione di 1,7 miliardi rispetto alla rilevazione di dodici mesi fa. Un lieve calo si registra anche nel computo delle entrate tributarie complessive dall'inizio dell'anno: 187,1 miliardi, contro i 188,1 incassati nei rimi 6 mesi del 2014. 

 

Correlati:

Bankitalia: Riforme per consolidare la ripresa
Tags:
Debito, euro, Bankitalia, Amministrazioni Pubbliche, Banca d`Italia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook