02:24 20 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 10°C
    Migranti in Italia

    Migranti, i vescovi italiani contro i politici “piazzisti”

    © AP Photo/ Antonio Calanni
    Italia
    URL abbreviato
    0 9122

    Duro attacco della Conferenza Episcopale Italiana contro le dichiarazioni di Lega e Movimento 5 Stelle sugli immigrati. La replica del leader leghista: O non ci capisce o ci guadagna.

    Durissimo botta e risposta tra i vescovi italiani e Matteo Salvini, chiamato in causa da Monsignor Galatino a proposito di alcune dichiarazioni a proposito del delicato tema dell'immigrazione.

    Intervenendo ad una trasmissione su Radio vaticana, il segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana aveva attaccato ieri quei politici che "pur di raccattare voti, dicono cose insulse". Il riferimento implicito è principalmente alle parole usate in queste settimane dai leader di Lega e Movimento 5 Stelle, che hanno infiammato il dibattito intorno all'equilibrio necessario tra accoglienza e polso di ferro nella complessa gestione del fenomeno degli sbarchi.

    Sul tema dell'immigrazione, questa l'espressione usata da mons. Galatino, "si osserva un atteggiamento alimentato da questi quattro piazzisti…"

    Immediata la replica del leader leghista, che ha affidato il suo pensiero alle pagine web del sito Affari italiani.

    "Chi difende questa invasione a distanza o non capisce o ci guadagna — ha tuonato Salvini — Non si tratta di essere cattolici o no, si tratta di buonsenso. Sono felice del sostegno che arriva, a me e alla Lega, da tante donne e uomini di Chiesa senza le fette di salame sugli occhi e le tasche piene". 

    Correlati:

    Ue, approvato fondo da 2,6 miliardi per aiutare membri su emergenza migranti
    Migranti, Tsipras alla UE: Da soli non ce la facciamo
    Migranti, da UE 20 milioni a Parigi per crisi Calais
    Tags:
    Migranti, Cei, Matteo Salvini, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik