16:23 27 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Firmato ieri il patto vincolante tra lo storico patron della squadra di calcio di Milano ed il consorzio guidato dal broker thailandese Bee Teachaubol: ceduto il 48%.

Dopo mesi di intense trattative, incontri ed annunci, siglato ieri il contratto che permette al broker thailandese Bee Teachaubol ed alla cordata da lui rappresentata di entrare nella partecipazione azionaria dell'A.C. Milan, di proprietà della famiglia Berlusconi.

Mister Bee, come è stato subito rinominato dalla stampa italiana l'imprenditore asiatico, ha firmato un patto vincolante per l'acquisizione del 48% del pacchetto azionario della società, per complessivi 485 milioni di euro.

La trattativa, in stallo nelle ultime settimane dopo gli annunci di chiusura dell'affare di due mesi fa, ha vissuto la sua fase conclusiva in Sardegna, presso la residenza estiva dell'ex premier italiano in Costa Smeralda.

Il closing dell'operazione è previsto per il 30 di settembre, mentre tra i dettagli del contratto risulta quanto già ampiamente anticipato dalla stampa sportiva, cioè che Silvio Berlusconi conserverà, oltre alla maggioranza delle azioni della squadra, anche la carica di presidente. 

Correlati:

Berlusconi tratta con uomo d'affari thailandese la cessione del Milan
Berlusconi ad un passo dalla cessione del Milan
Tags:
Contratti, Silvio Berlusconi, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook