Widgets Magazine
22:26 23 Agosto 2019
Sede Commissione europea

Infrastrutture, varato piano UE: per l'Italia 1,3 miliardi di euro

© Foto: Stuart Chalmers
Italia
URL abbreviato
0 0 0

La Commissione Europea approva il piano italiano infrastrutturale italiano per il periodo 2014-2020. Il 60% delle risorse impiegate per la rete di trasporto transeuropea.

Via libera della Commissione UE al piano "infrastrutture e reti" per il periodo 2014-2020. L'Italia avrà a disposizione nel periodo previsto 1,8 miliardi, di cui 1,3 miliardi direttamente dal Fondo di Sviluppo regionale.

Il piano interesserà 3 settori strategici come le infrastrutture portuali, ferroviarie ed i sistemi di trasporto cosiddetto intelligente. Il programma prevede la creazione o il completamento della copertura di una rete di trasporto multimodale transeuropea, sostenuta dal 62% del budget complessivo stabilito da Bruxelles, pari a poco più di 1 miliardo di euro.

Il miglioramento delle reti di trasporto sostenibile dal punto di vista ambientale, con basse missioni di gas nocivi e rumori, incluse vie navigabili interne e trasporti marittimi, è uno degli obiettivi aggiuntivi del piano.

Ambiziosi gli obiettivi: incrementare l'uso della rete ferroviaria per il trasporto merci, raddoppiando le tonnellate trasportate per ogni 100 abitanti, da 11,8 a 23,6 tonnellate, accorciare i tempi di percorrenza delle tratte nelle regioni del Sud Italia e dimezzare i tempi di sdoganamento delle merci. 

Correlati:

Italia, pronto il piano contro scioperi selvaggi
Beppe Grillo ed il “piano B” per uscire dall'euro
Tags:
infrastrutture, risorse, Fondo di Sviluppo regionale, Commissione Europea, Italia, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik