15:35 16 Dicembre 2017
Roma+ 13°C
Mosca+ 4°C
    Ignazio Marino, sindaco di Roma

    Roma, minacce e proiettili per il sindaco Marino

    © AFP 2017/ GABRIEL BOUYS
    Italia
    URL abbreviato
    0 0 0

    Rinvenuta in un centro di smistamento postale della capitale una lettera contenente minacce rivolte al sindaco Ignazio Marino ed un proiettile.

    Un proiettile ed un messaggio di minacce. Questo il contenuto di un plico intercettato dal Centro di Meccanizzazione Postale di Fiumicino, a Roma, nella tarda serata di ieri.

    La busta, che ha subito richiamato l'attenzione degli impiegati della struttura di smistamento della corrispondenza della capitale, è stato preso in carico da uomini della polizia postale che ne hanno verificato il contenuto.

    "Caro sindaco, lascia in pace l'antiabusivismo che la gente ha fame. Pensa ai corrotti che hai intorno. Questo è un avvertimento. Noi sappiamo tutto di te e della tua famiglia. Funziona bene sennò questo è per te"

    Questo il testo del messaggio contenuto all'interno della busta, in cui  stato trovato anche un proiettile inesploso calibro 9x21. Destinatario della lettera di minacce Ignazio Marino, sindaco della capitale. Gli inquirenti hanno già disposto un rafforzamento delle misure di protezione del sindaco e della sua famiglia, nei giorni della bufera politica legata alle indagini di Mafia Capitale.

    Le minacce però, considerato il riferimento fatto "all'antiabusivismo" potrebbero essere legate ai recenti annunci dell'amministrazione capitolina in tema di contrasto al racket degli ambulanti. "Via i camion bar dal Colosseo — aveva tuonato Marino lo scorso 21 giugno dal palco della Festa dell'Unità — vogliamo che le regole vengano rispettate da tutti".

     

    Correlati:

    Mafia capitale: altri arresti e Campidoglio sotto assedio
    Trattativa Stato Mafia: "Berlusconi fu pedina della mafia".
    Tags:
    Minacce, mafia, Ignazio Marino, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik