Widgets Magazine
05:04 18 Agosto 2019
Migranti a Ventimiglia

La Francia allenta i respingimenti dei migranti

© AFP 2019 / JEAN-CHRISTOPHE MAGNENET
Italia
URL abbreviato
0 05

Ping pong diplomatico alla frontiera tra Francia e Italia sui migranti in arrivo.

Sembra che la Francia stia dosando gli ingressi, anche a seguito del braccio di ferro di questa mattina quando circa 40 profughi che i francesi volevano far rientrare in Italia non sono stati accettati dalla polizia del Belpaese.

De facto, oggi pomeriggio, la gendarmeria francese ha accettato quattro migranti prima respinti dalle forze dell'ordine italiane.

L'episodio potrebbe essere un segnale importante nella direzione di una rapida soluzione dell'attuale emergenza poichè è sufficiente che i migranti non siano fermati alla prima stazione di transito dei treni.

Si tratta comunque di una svolta rispetto a quanto rilevato nei giorni scorsi, quando i migranti non riaccettati dall'Italia venivano invece trattenuti dalle forze dell'ordine francesi. Inoltre, averli rilasciati platealmente alla frontiera che si trova a poche decine di metri sopra le scogliere di ponte San Ludovico ha una valenza molto chiara. La polizia italiana conferma questo cambiamento di strategia, proprio mentre i vescovi di Parigi intervengono nuovamente sulla questione migranti sostenendo che bisogna "uscire dalle logiche di polizia" e lo stesso presidente Hollande dice che bisogna "porre attenzione ai motivi che hanno causato le migrazioni".    

Correlati:

Cameron. No ai migranti. Si all’aiuto fra intelligence
Ungheria. Un muro per fermare i migranti
Ventimiglia, iniziato lo sgombero dei migranti
Francia, dei migranti se ne occupi l’Italia
Migranti, il piano B di Renzi
Tags:
François Hollande, Migranti, migrazione, diplomazia, profughi, Italia, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik