04:45 21 Maggio 2018
Roma+ 16°C
Mosca+ 6°C
    giornali

    Le prime pagine italiane del 16 giugno

    © Fotolia / Pio Si
    Italia
    URL abbreviato
    0 11

    L'esito dei ballottaggi delle elezioni amministrative italiane, con l'arretramento del PD, e la tensione diplomatica Francia-Italia sui migranti sono le principali notizie di apertura dei quotidiani italiani.

    Spazio poi alle anticipazioni sull'enciclica "ecologista" di Papa Francesco.

    Col Renzi 2 non si vince. Devo tornare al Renzi 1. E basta primarie nel PD". Titolo lungo per La Stampa, che riporta nel titolo di primo piano una frase estrapolata dall'intervista al premier italiano Matteo Renzi, presente nelle pagine interne. Di spalla la questione migranti: "muro di Parigi. L'Italia: faremo da soli".

    "Migranti, lite Italia-Francia" è invece il titolo del Corriere della Sera, che nel catenaccio della notizia riferisce delle dure parole di Renzi: "Ci aiutino o faremo da soli. Permessi di tre mesi per varcare le frontiere". In taglio alto poi l'esito dei ballottaggi siciliani: "PD battuto in Sicilia, avanzano i 5 Stelle. Renzi: adesso basta con le mediazioni".

    Politica interna anche su La Repubblica che a proposito dei risultati delle amministrative 2015 titola "Anche la Sicilia punisce il PD. E Grillo vince 5 ballottaggi su 5". A centro pagina poi l bozza dell'enciclica che verrà presentata giovedì prossimo. "Il Papa verde: salvate il Pianeta dall'uomo".

    Per Il Fatto Quotidiano è "Tutti contro Renzi" con riferimento all'avanzata dei 5 Stelle alle amministrative e alla conquista di Venezia da parte delle "destre", passando per le grane interne al partito del premier.

    Frontale come sempre il Giornale, di proprietà della famiglia Berlusconi, nel commentare l'esito delle amministrative. "Scatta il piano B: Renzi a casa", con il gioco di parole legato al presunto piano di riserva che il premier aveva annunciato ieri a proposito dell'emergenza migranti.

    Correlati:

    Francia, dei migranti se ne occupi l’Italia
    Migranti, Avramopoulos: “L'Italia non è sola”
    Tags:
    voto, elezioni regionali, governo, Vatocano, Matteo Renzi, Papa Francesco, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik