07:03 17 Giugno 2019
Made in Italy

Le prime pagine italiane del 18 maggio

© Fotolia / lorenzot81
Italia
URL abbreviato
0 0 0

E' la politica interna a tenere banco sui quotidiani di inizio settimana, con le prime misure per le pensioni in attesa di rimborso annunciate ieri dal premier Renzi. A guadagnare spazio sulle prime pagine di oggi anche la ritirata ISIS da Palmira e la visita del leader palestinese Abu Mazen in Vaticano.

"Pensioni, solo un minirimborso". Commenta così La Stampa che, a proposito delle parole dichiarazioni rilasciate ieri da Renzi alla trasmissione televisiva l'Arena, riferisce  del decreto da 2 miliardi pronto per il varo in Cdm. A centro pagina "Bandiere palestinesi i Vaticano, l'ira di Israele" con la notizia dell'incontro tra Bergoglio e Abu Mazen.

"Pensioni, a chi va il rimborso". Così il Corriere della Sera che riferisce le parole del premier: "una tantum di 500 euro medi. Scaglioni da 3 a 6 volte lo stipendio minimo". Di spalla la notizia dell'opposizione francese all'Agenda europea varata la scorsa settimana: "La Francia boccia la quota migranti. Alfano: Non si cambi".

"Renzi: restituirò 500 euro a 4 milioni di pensionati. Oggi pronto il decreto" per La Repubblica, che aggiunge la data in cui dovrebbero avere inizio i pagamenti: 1 agosto. A centro pagina gli aggiornamenti dal fronte ISIS "via da Palmira ma invade Ramadi", con la notizia dell'attacco degli uomini del califfato alla città irachena.

Su Il Tempo di Roma un'intervista al leader leghista Matteo Salvini: "Ora basta, chiudiamo i centri sociali".

Su Il Giornale un attacco al presidente del Senato a proposito di spese della politica, con "Grasso si tiene il malloppo", con riferimento alla decisione del presidente Mattarella, non imitata a parere del quotidiano da Pietro Grasso, di tagliare il proprio stipendio, riducendo altresì le spese di rappresentanza del Quirinale.

Tags:
pensioni, Il Ministro degli Interni Angelino Alfano, Matteo Salvini, Matteo Renzi, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik