11:07 19 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 24°C
    Aeroporto di Fiumicino

    Rogo a Fiumicino, indagati cinque operai per concorso in incendio colposo

    © Foto: Ra Boe
    Italia
    URL abbreviato
    0 102 0 0

    Indagate cinque persone della procura di Civitavecchia nell’ambito dell’inchiesta sul rogo che, tra il 6 e 7 maggio scorso, ha distrutto il Terminal 3 dell’aeroporto di Fiumicino.

    Concorso in incendio colposo il reato ipotizzato nei confronti degli indagati dalla Procura di Civitavecchia. Il loro coinvolgimento nell'inchiesta è legato a filmati del sistema a circuito chiuso nei quali li si vede lavorare nella sala dove si è sviluppato il rogo.

    I cinque indagati, dipendenti della ditta che aveva in appalto la gestione e la manutenzione degli impianti di condizionamento e di riscaldamento dell'aeroporto, avrebbero lavorato nella sala E9, il locale di servizio da cui si sono propagate le fiamme, secondo quanto accertato dai magistrati sulla base di filmati e conversazioni telefoniche acquisite agli atti. Nei giorni che hanno preceduto l'incendio, per risolvere un problema legato a un quadro elettrico che tendeva a surriscaldarsi, gli operai, a turno, avrebbero attivato un climatizzatore portatile perché raffreddasse l'ambiente. Il condizionatore però si spegneva poiché non era collegato all'esterno.

     

    Intanto, l'ingegner Marco Ghimenti, comandante provinciale dei vigili del fuoco di Roma, è stato sentito come persona informata sui fatti dai magistrati della procura di Civitavecchia che indagano sull'incendio che ha devastato il Terminal 3 dell'aeroporto di Fiumicino. L'atto istruttorio serve per comprendere quale sia l'attuale situazione, in termini di sicurezza, della stazione aeroportuale, se ci sono e come funzionano i presidi antincendio, tenuto conto che, a parte qualche estintore e rilevatori di fumo e calore, non ci sono porte tagliafuoco o sistemi automatici a pioggia.

    Al procuratore Gianfranco Amendola e al pm Valentina Zavatto, interessati a capire se all'aeroporto vengono osservate tutte le prescrizioni a tutela dell'incolumità di chi vi lavora o vi transita, Ghimenti dovrà consegnare nei prossimi giorni una relazione scritta.

    Nel frattempo, il traffico aereo è bloccato su Fiumicino per il guasto di un radar.

     

     

    Correlati:

    Roma, incendio all'aeroporto di Fiumicino
    A Fiumicino oggi operativi il 50% dei voli
    Tags:
    omicidio colposo, Incendio, aeroporto Fiumicino, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik