23:54 20 Settembre 2017
Roma+ 11°C
Mosca+ 10°C
    L’Alleanza Atlantica trasferirà in via temporanea nel prossimo mese di giugno il proprio quartier generale meridionale da Napoli in Romania, nel quadro dell’esercitazione militare Trident Joust

    Nato trasferisce il quartier generale sud da Napoli in Romania

    © flickr.com/ U.S. Army Europe Images
    Italia
    URL abbreviato
    0 97928

    L’Alleanza Atlantica trasferirà in via temporanea nel prossimo mese di giugno il proprio quartier generale meridionale da Napoli in Romania.

    Lo fa nel quadro dell'esercitazione militare Trident Joust, che si svolgerà a Cincu, in Romania, dal 17 al 28 giugno prossimi, per affinare la capacità di reazione alle sfide per la sicurezza in Europa.

    A rendere nota la notizia, rilanciata da Associated Press e da media d'oltreoceano come Military Times, è stato lo stesso capo dell'Allied Joint Force Command, l'ammiraglio Mark Ferguson.

     A Bucarest, la Nato ha istituito un reparto d'integrazione della nuova forza di reazione, in cui la definizione dei piani applicativi dei relativi progetti ha visto impegnato personale del Jfc Naples, oltre che delle forze armate rumene.

    Si tratta del primo rischieramento mai effettuato da un Comando Interforze Alleato in Romania.

    L'esercitazione coinvolgerà 1.000 soldati provenienti da 21 stati membri della Nato. Circa 350 membri dello staff metteranno alla prova la loro capacità di comandare una forza di reazione militare multinazionale, ha dichiarato il tenente colonnello Thorsten E. Smoll, responsabile agli affari pubblici dell'Allied Joint Force Command di Napoli, che ha aggiunto che le esercitazioni saranno "di natura difensiva e si concentreranno sul miglioramento della nostra interoperabilità, prontezza e reattività".

    L'esercitazione "dimostrerà che la Nato è in via di trasformazione e adattamento alle nuove minacce alla sicurezza che l'Alleanza si trova ad affrontare" come la crisi ucraina, ha spiegato l'ammiraglio Ferguson. 

    Tutt'ora, la Nato e gli Stati Uniti condurranno esercitazioni in Polonia, nei Paesi Baltici e nel Mar Baltico.

    L'Allied Joint Force Command di Napoli continuerà a svolgere il suo costante ruolo nella forza KFOR in Kossovo.

     

     

    Correlati:

    “Generali NATO mai stati così politicizzati come ora”
    Stoltenberg: “La situazione geopolitica odierna richiede una risposta della Nato”
    Tags:
    quartiere generale, esercitazioni, NATO, Ammiraglio Mark Ferguson, Romania, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik