03:07 30 Aprile 2017
    Aeroporto di Fiumicino

    Roma, incendio all'aeroporto di Fiumicino

    © Foto: Ra Boe
    Italia
    URL abbreviato
    0 32901

    Le fiamme divampate nella notte nel Terminal 3 dello scalo romano, che resterà chiuso fino alle 14. Ignote le cause del rogo.

    Fiamme all'aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino, dove questa notte intorno all'una un incendio ha interessato il terminal tre, dedicato ai voli internazionali, dello scalo romano. Ancora ignote le cause del rogo, che è stato domato dai vigili del fuoco solo alle prime luci di questa mattina, intorno alle 7.

     

    Alcuni testimoni tra il personale aeroportuale hanno riferito di avere visto una colonna di fumo alzarsi dal terminal 3. Fino alle 14 di oggi non sarà possibile accedere all'aeroporto, che riaprirà solo parzialmente, lasciando le squadre di soccorso al lavoro nel luogo in cui si è verificato l'incendio, sulla cui origine non è ancora stato confermato se proveniente dalla cucina di un ristorante del terminal o dal deposito bagagli.

    Tre persone sono state tratte in salvo dai vigili del fuoco, riuscendo a cavarsela con una lieve intossicazione. Dopo i primi sopralluoghi, gran parte del terminal sarebbe andata distrutta, mentre strumentazione di sicurezza, come metal detector, ed i banchi dell'accettazione non sarebbero stati interessati dalle fiamme.

    L'Ente nazionale per l'aviazione civile ha invitato in una nota i passeggeri a non recarsi in aeroporto, così come è stato sospeso il servizio ferroviario diretto che dalla stazione Termini porta all'interno dell'aeroporto romano.

    Correlati:

    L'incendio al monastero Novodevichi di Mosca
    Tags:
    incendio, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik