23:45 20 Settembre 2017
Roma+ 11°C
Mosca+ 10°C
    “Se verranno accertate mie responsabilità – ha promesso Lupi inaugurando un padiglione dell'Expo 2015 - trarrò le conseguenze

    Milano, nuovo blitz polizia contro attivisti No Expo

    © AP Photo/ Antonio Calanni
    Italia
    URL abbreviato
    0 141 0 0

    Polizia e Digos mettono a segno un'operazione contro gruppi di attivisti No Expo, 26 denunce ed una persona arrestata. Da domani cominciano le “cinque giornate di Milano”

    A poche ore dall'apertura ufficiale di Expo 2015, un'altra operazione a Milano, condotta da Digos e polizia negli ambienti antagonisti, ha portato alla denuncia di 26 persone ad all'arresto di uno tra loro. Scattato alle prime ore di questa mattina, il blitz delle forze dell'ordine ha interessato il noto quartiere popolare milanese del Giambellino, già teatro ieri del ritrovamento di bottiglie molotov e mazze al termine di alcune perquisizioni, e l'aeroporto di Bresso, a nord della città. Al termine dell'intervento delle forze dell'ordine sono stati denunciati a piede libero 26 persone ed una è stata sottoposta a fermo di polizia. "Nessun paese è a rischio zero — ha commentato il ministro degli Interni Angelino Alfano commentando l'operazione — ma le perquisizioni effettuate dalla Digos legate a possibili atti dimostrativi in occasione dell'inaugurazione dell'Expo sono la prova che il sistema di prevenzione funziona".

    E proprio per i primissimi giorni della kermesse c'è attesa, mista a preoccupazione, per le iniziative che gli attivisti hanno già annunciato.

    "Le cinque giornate di Milano", cupa citazione delle insurrezioni che nel 1848 misero a ferro e fuoco il capoluogo lombardo, è il nome alla contromanifestazione che fino a domenica vedrà impegnati i cosiddetti No Expo in una serie di presidi, sit-in e "mobilitazioni diffuse". Domani il corteo studentesco e l'inaugurazione del "campeggio internazionale No Expo". Il giorno successivo poi, il Mayday, manifestazione No Expo legata al 1 maggio che vedrà la partecipazione di oltre 30mila persone.

    Correlati:

    Tra pochi giorni inizia l’EXPO di Milano, la Russia è pronta
    Expo e bella vita, l’Italia resta nel cuore dei russi
    Uilliam Lamberti, uno chef italiano presenta la Russia all’EXPO
    Tags:
    Sicurezza, Expo 2015, Il Ministro degli Interni Angelino Alfano, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik