14:49 19 Agosto 2017
Roma+ 28°C
Mosca+ 28°C
    L'Italia – ha informato Renzi nelle scorse ore – ha chiesto l'appoggio di Francia, Gran Bretagna e Spagna per la risoluzione ONU sulla Libia”. I migranti arrivano  in Porto Empedocle, Sicilia.

    Renzi e Ban Ki Moon a bordo della nave San Giusto

    © AFP 2017/ Nicholas Kamm © AP Photo/
    1 / 2
    Italia
    URL abbreviato
    0 9703

    L'incontro previsto per oggi a bordo della nave della Marina italiana, alla presenza di Lady Pesc Federica Mogherini.

    "Non esiste una soluzione militare alla tragedia umana che sta avvenendo nel Mediterraneo". Parole chiare quelle del segretario generale dell'ONU Ban Ki Moon alla vigilia del suo arrivo in Italia, per la prevista visita con le autorità italiane ed europee a proposito dell'emergenza migranti.

    Il segretario delle Nazioni Unite sarà questo pomeriggio a bordo della nave della Marina italiana San Giusto, accompagnato dal presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi e dall'Alto rappresentante per la politica estera UE Federica Mogherini.

    I migranti arrivano  in Porto Empedocle, Sicilia.
    © AP Photo/
    I migranti arrivano in Porto Empedocle, Sicilia.

    "Voglio fargli vedere fisicamente e plasticamente cosa sta facendo l'Italia"

    Queste le parole di Renzi alla vigilia di un incontro in cui l'Italia proverà, nonostante le parole di Ban Ki Moon a proposito di interventi militari, a ribadire la necessità di portare avanti l'operazione di "polizia internazionale" per l'individuazione e la distruzione dei barconi dei trafficanti in Libia. "L'Italia — ha informato Renzi nelle scorse ore — ha chiesto l'appoggio di Francia, Gran Bretagna e Spagna per la risoluzione ONU sulla Libia".

    Il segretario generale, che domani incontrerà Papa Francesco in Vaticano, ha affermato che la sfida è "assicurare il diritto di asilo al crescente numero di persone che in tutto il mondo scappano dalla guerra e cercano rifugio".

    Correlati:

    La Gran Bretagna vuole più autonomie in materia d'immigrazione
    Immigrazione, UE in Africa per fermare i flussi
    Tags:
    Aiuti, immigrazione, ONU, Ban Ki-moon, Federica Mogherini, Matteo Renzi, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik