21:26 21 Agosto 2017
Roma+ 29°C
Mosca+ 21°C
    Il Generale Philip M. Breedlove, Comandante Supremo delle Forze Alleate in Europa (SACEUR)

    Borghezio: Si può e si deve dialogare con la Russia

    © AP Photo/ Susan Walsh
    Italia
    URL abbreviato
    0 392130

    “Verso una Lega Nazionale” è l’iniziativa svoltasi a Roma e promossa dalla Lega Nord.

    In tale occasione, Mario Borghezio, europarlamentare, è stato intervistato da Sputnik Italia.

    — L'Unione Europea proseguirà sulla strada delle sanzioni europee contro la Russia?

    — Io penso che entro giugno ci sarà un ritorno di fiamma sulle sanzioni. Si vorranno probabilmente confermare e anche estendere, e noi dovremo partecipare a quel fronte di forze sane, popolari ed europee che non hanno alcun interesse in comune con i guerrafondai che vogliono creare lo spettro di una Russia nemica dell'Europa. Noi siamo convinti che la Russia non sia una nemica dell'Europa.

    —  Si può quindi dialogare con la Russia?

    — Non solo si può ma si deve cercare e attuare un dialogo con la Federazione Russa.

    — Cosa ne pensa delle proposta di legge presentata oggi al Senato per l'uscita dell'Italia dalla Nato?

    — Certamente quello della Nato è un problema da discutere. Affronteremo la proposta all'interno degli organi del nostro partito. Se vediamo che un paese con un atteggiamento ambiguo come la Turchia nei confronti dell'ISIS è strettamente legato alla Nato, allora io credo sarò uno dei pochi rappresentanti dei partiti italiani a dichiarare in commissione e in aula che ci sono delle contraddizioni che bisognerà a un certo punto risolvere.

    — Qual è la sua analisi sullo stato dell'immigrazione oggi?

    — Non ho nessuna fiducia su un intervento dell'Unione Europea sull'immigrazione. Hanno dimostrato di voler consentire lo sviluppo di questo problema e di non voler intervenire quando si poteva intervenire con facilità; io penso che non faranno assolutamente nulla per bloccare questo scempio vergognoso.

     

     

    Correlati:

    Nato per la guerra, anche in Italia si parla dell'uscita dal Patto Atlantico.
    NATO-Russia, confronto ma non guerra fredda
    Tags:
    Intervista, conferenza, Lega Nord, NATO, Mario Borghezio, europarlamentario, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik