08:21 25 Settembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 3°C
    Renzi

    Italicum, Renzi: Senato può tornare elettivo

    © AP Photo/ Ivan Sekretarev
    Italia
    URL abbreviato
    0 7402

    La mossa del premier italiano, che apre ad una trattativa con la minoranza del suo partito sulla legge elettorale.

    E' già iniziata la visita ufficiale di Matteo Renzi a Washington, ma prima di partire dall'Italia il premier ha dato un segnale alla minoranza del suo partito, in aperto dissenso con lui sull'attuale testo della legge elettorale. In un passaggio della lunga intervista rilasciata questa mattina al quotidiano La Repubblica, il presidente del Consiglio italiano potrebbe avere infatti aperto uno spiraglio per una trattativa con i dissidenti.

    "Cambiare la riforma costituzionale? Tornare al Senato elettivo? Per me si può fare. L'importante è che si abbandoni il bicameralismo paritario"

    Queste le parole con cui Renzi ha di fatto aperto alle modifiche, che fino a ieri aveva escluso potessero essere apportate all'attuale testo. Apertura, ma non senza ricordare che era stata proprio l'ala minoritaria del partito a chiedere che il Senato non fosse più elettivo. Poi la certezza che "i voti sull'Italicum ci saranno in ogni caso".

     

     

    Correlati:

    Sarà un viaggio importante quello di Matteo Renzi a Washington?
    Renzi blinda la legge elettorale ma il partito si spacca
    Tags:
    Intervista, visita, Senato, Matteo Renzi, Italia, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik