09:19 24 Aprile 2017
    Le prime pagine di stampa italiana

    Le prime pagine italiane del 16 aprile

    © Fotolia/ Ingo Bartussek
    Italia
    URL abbreviato
    0 53 0 0

    Lo strappo di Matteo Renzi sulla legge elettorale, con le divisioni all'interno del Partito Democratico sempre più evidenti, è l'apertura delle principali testate italiane in questo giovedì 16 aprile. Spazio anche alla contestazione da parte di Blockupy al presidente BCE Mario Draghi.

    "Italicum, prova di forza di Renzi" è il titolo de Il Corriere della Sera, che da notizia del direttivo PD di ieri in cui il premier italiano ha visto confermata la sua linea sul contestato Italicum, sancendo però una divisione con la minoranza del partito, che al momento sembra insanabile. In taglio centrale la suggestiva foto della contestazione alla BCE: "Draghi e il balzo dell'ex Femen".

    Politica interna ed Europa anche su La Repubblica che, a proposito di legge elettorale parla di "scontro finale" interno al PD, con le dimissioni del capogruppo alla Camera Roberto Speranza, mentre in chiave europea è la procedura di infrazione ai danni di Google ad occupare la prima pagina, con il "gigante del web" che rischia 6 miliardi di multa.

    La Stampa apre ancora sull'Italicum, aggiungendo elementi alle polemiche interne al PD. Insieme a "Renzi: Italicum, governo in gioco" troviamo sul quotidiano di Torino "Caos PD, scoppia il caso Liguria", con la candidata dem alla regione, Raffaella Paita, indagata dalla Procura di Genova per la gestione dell'emergenza alluvione ligure del 2014. A centro pagina "Agguato (con coriandoli) a Draghi".

    Legge elettorale in primo piano anche su Il Fatto Quotidiano, che apre però con una notizia inedita: con "Miracolo Italicum, 10 deputati in più" infatti, il quotidiano diretto da Marco Travaglio lancia un articolo in cui si rende noto come, in base ai meccanismi della nuova legge, i parlamentari della Camera saranno 640 e non più 630. In taglio basso poi, ancora Turchia contro Vaticano, con "Erdogan: Il Papa male assoluto".

    Polemico Il Giornale, che a proposito dello scontro interno ai dem sulla legge elettorale titola "Sinistra nella bufera, la rivolta dei codardi", sottolineando la resa della minoranza dem a Renzi, sulla questione dell'Italicum.

    Tags:
    Mario Draghi, Matteo Renzi, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik