13:14 15 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 2°C
    Made in Italy

    Le prime pagine italiane del 10 aprile

    © Fotolia/ lorenzot81
    Italia
    URL abbreviato
    0 0 0

    Tutte le principali testate oggi aprono a tutta pagina sulla strage del Palazzo di Giustizia di Milano con il racconto dei testimoni, le ricostruzioni e le polemiche sulla sicurezza, a meno di un mese da Expo.

    "Morte a Palazzo di Giustizia" è il titolo de Il Corriere della Sera, che nel sommario della notizia segnala le parole di cordoglio del Capo dello Stato Sergio Mattarella.

    "Terrore e morte in tribunale" per La Stampa che attorno alla foto centrale lancia una serie di focus sulla vicenda, dalla cronaca dei fatti, ad un ritratto dell'attentatore. Spazio anche ai commenti politici, che respingono le accuse mosse dall'ex pm Gherardo Colombo sul clima di discredito nei confronti della magistratura.

    Per La Repubblica quello di ieri è stato un "Giorno di sangue in tribunale". A centro pagina un'istantanea che ritrae l'uomo dopo l'arresto. Di spalla la notizia, apparsa anche sulla prima di altri quotidiani, delle parole di stima e la riconferma da parte del premier italiano Matteo Renzi al presidente di Finmeccanica, Gianni De Gennaro.

    "Massima insicurezza. Oggi il tribunale, domani l'Expo" è la scelta de Il Fatto Quotidiano, che mette in secondo piano la cronaca degli eventi per concentrarsi sui controlli e le responsabilità politiche di chi gestisce l'ordine pubblico.

    Per il cattolico Avvenire, quella di ieri è stata "Follia omicida in tribunale".

    Il Messaggero inserisce nel titolo un elemento diverso rispetto ad altre testate, inserendo già nel titolo le folli motivazioni del pluriomicida: "Strage in tribunale per vendetta" è la scelta del quotidiano romano, che nell'editoriale del direttore parla delle "fragilità di un sistema".

    Correlati:

    Italiani, siamo al sicuro come al Tribunale di Milano
    Tags:
    Expo 2015, Matteo Renzi, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik