16:46 27 Luglio 2017
Roma+ 27°C
Mosca+ 29°C
    Milano

    Spari al palazzo di giustizia di Milano: quattro morti, killer arrestato - Aggiornamenti

    © Fotolia/ frenk58
    Italia
    URL abbreviato
    0 72612

    Sparatoria al tribunale di Milano, dove si stava svolgengo la prima udienza del processo sul crac del gruppo Eutelia. L'imputato, Claudio Giardiello, ha ucciso tre persone: il giudice fallimentare Fernando Ciampi, l’avvocato Lorenzo Alberto Claris Appiani e Giorgio Erba, un testimone. Una quarta persona potrebbe essere deceduta per un malore.

    Le prime immagini della sparatoria 

     


    "Capire se ci sono state falle nella sicurezza" ha affermato il ministro della Giustizia Andrea Orlando:

    I quattro ingressi del Palazzo di giustizia di Milano, sono presidiati dal personale di una società di vigilanza privata. Per accedere è necessario svuotare le tasche dagli oggetti metallici e oltrepassare un metal-detector. All'interno del Palazzo di giustizia di Milano, oltre agli addetti alla sorveglianza, sono in servizio anche alcuni carabinieri che presidiano l'edificio nei vari piani. Sono quattro, quindi, gli accessi al tribunale riservati al pubblico: in Via Freguglia, in Via S.Barnaba, in Via Manara e in Corso di Porta Vittoria dove si trova l'accesso principale. Come riporta l'ANSA, quello di via Manara sarebbe senza metal detector da un anno.


    Morto in ospedale il quarto ferito, Giorgio Erba.

    Lo riferiscono fonti interne del Policlinico di Milano, dove l'uomo è arrivato in condizioni disperate ed è stato sottoposto ad un operazione, ma non ce l'ha fatta. Le altre tre vittime sono il giudice Fernando Ciampi, l'avvocato Lorenzo Claris Appiani e una terza persona, trovata senza vita all'interno del tribunale, ma senza segni di arma da fuoco. 


    Nel video l'inseguimento della polizia dopo gli spari: 

    Un testimone riferisce: "Ci sono stati subito tre o quattro spari forti che sono risuonati in tutto l'ambiente, sembrava la caduta di un armadio. Dopo si sono susseguiti tre, quattro, cinque spari, scene di fuga e panico".

    Nelle prossime ore bisognerà risolvere l'interrogativo su come il killer sia potuto entrare armato in Tribunale. 



    Il Killer Claudio Giardiello arrestato a Vimercate, come comferma in un twitter il ministro dell'interno Alfano

    Uccisi il giudice Fernando Ciampi e l' avvocato Alberto Claris Appiani.


    Terrore questa mattina a Milano, dove un uomo imputato in un processo per bancarotta fraudolenta ha aperto il fuoco nel corso dell'udienza che riguardava il suo caso. Due vittime, tra cui un giudice della sezione fallimentare del palazzo di giustizia milanese. L'edificio è stato evacuato, mentre le forze dell'ordine stanno assediando l'uomo, barricatosi ancora armato in una stanza nei piani superiori.

     

    Tags:
    Andrea Orlando, Milano
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik