14:20 11 Dicembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca+ 1°C
    giornali

    Le prime pagine italiane del 24 marzo

    © Fotolia/ Pio Si
    Italia
    URL abbreviato
    0 0 0

    L'incontro a Berlino tra Alexis Tsipras e Angela Merkel apre quasi tutte le edizioni di questo martedì 24 marzo.

    La stampa italiana poi porta in primo piano le dichiarazioni del ministro del Lavoro Poletti, che ieri ha parlato di una riduzione del periodo di vacanze scolastiche. Spazio ancora ad ulteriori approfondimenti sul passaggio di Pirelli sotto il controllo della nuova proprietà a maggioranza cinese.

    "Non c'è deriva autoritaria". Sceglie un passaggio dell'intervento di Matteo Renzi all'Università Luiss di Roma, il Corriere della Sera. Il premier, intervenendo ad un convegno sulla comunicazione, ha detto che il decisionismo di cui è accusato il governo è un risvolto "della pigrizia dei commentatori", rispendendo al mittente le accuse di dirigismo. A centro pagina l'immagine di Merkel e Tsipras sul tappeto rosso del cerimoniale predisposto a Berlino: "Incontro "e disgelo) tra Merkel e Tsipras".

    Vertice di Berlino in primo piano per La Repubblica: "Tregua Merkel-Tsipras. Schultz: patto in sette giorni se Atene abbassa i toni".

    Anche per La Stampa di Torino l'incontro di ieri è il primo segnale di un nuovo rapporto tra i due partner europei: "Primi passi verso un'intesa". A destra le esequie delle vittime piemontesi del Bardo: "Addio ai morti di Tunisi, strage di innocenti".

    Per Il Giornale di proprietà della famiglia Berlusconi, l'annuncio del ministro Poletti sulla scuola segna una "rivoluzione": il titolo è "Renzi taglia le vacanze".

    Ancora sull'inchiesta Grandi Opere va il Fatto Quotidiano, che titola "Il bancomat dei partiti", con il lancio in prima pagina di un reportage su tutti i soldi che le lobby italiane hanno versato nelle casse dei partiti in questi anni.

    Correlati:

    Grecia, ancora un rinvio
    Draghi: “La Grecia ha già avuto molto”
    Tags:
    giornali, Stampa, Repubblica, Alexis Tsipras, Angela Merkel, Matteo Renzi, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik