12:43 22 Luglio 2017
Roma+ 30°C
Mosca+ 19°C
    Maltempo a Venezia

    Maltempo: Italia spazzata dal vento, 3 morti

    © East News/ IPA/SIPA/Vision Venezia
    Italia
    URL abbreviato
    0 62 0 0

    Situazione critica in tutta la penisola, raffiche di vento a 150 km orari. Tre vittime, centinaia le chiamate al pronto intervento. Fiamme da un gasdotto in Abruzzo.

    Dopo l'assaggio di primavera ed il bel tempo della scorsa settimana, da tre giorni ormai l'Italia è tornata ad essere scossa dall'inverno che sta dando gli ultimi colpi di coda. Situazione difficile su tutta la penisola, con pioggia battente e raffiche di vento fortissime soprattutto al centro e al sud. Ed è stato proprio il vento, arrivato a soffiare oltre i 150 km all'ora, la causa della morte di tre persone.

    In Toscana, una delle regioni più colpite, oltre alla distruzione di intere zone costiere come Forte dei Marmi, si è registrata la prima vittima. Nella giornata di ieri è morto un uomo, in provincia di Lucca, colpito da un masso che, staccandosi dalla parete rocciosa, ha travolto l'auto su cui si trovava. Nelle Marche invece una donna appena scesa da un mezzo pubblico è stata colpita da un albero, sradicatosi a causa della violenta perturbazione. In Lombardia l'ultima vittima: un anziano, sembrerebbe sempre a causa delle forti raffiche di vento, ha perso il controllo della sua bicicletta, finendo investito da un camion.

    Sempre ieri, sulle Dolomiti, trecento sciatori sono stati tratti in salvo dopo essere rimasti bloccati per ore in una cabinovia in Val Gardena. Molti i feriti a causa della violenta perturbazione in tutte le regioni centrali, dove i il maltempo sta creando ancora disagi, nonostante le previsioni iniziali avessero incoraggiato gli specialisti su un deciso miglioramento per la giornata d oggi. Proprio di stamattina e immagini che stanno facendo il giro di tutte le tv e siti web italiani, con i danni ad un gasdotto in Abruzzo, precisamente nella zona di Teramo. Un traliccio dell'elettricità è caduto a causa del vento su un tratto della struttura nella frazione di Mutignano, facendo sollevare fiamme altissime, visibili da chilometri di distanza.

    Tags:
    maltempo, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik