22:29 25 Aprile 2017
    Giornali nel chiosco

    Le prime pagine italiane del 26 febbraio

    © Fotolia/ Elis Lasop
    Italia
    URL abbreviato
    0 53 0 0

    L'offerta di Mediaset per l'acquisto delle antenne RaiWay e la promozione dei conti italiani da parte dell'Europa sono le principali scelte dei quotidiani italiani per questo giovedì 26 febbraio.

    "Conti, l'Italia passa l'esame" è la scelta de Il Corriere della Sera, che mette al centro della prima pagina il via libera dell'Ue alla legge di stabilità italiana. Diversa l'apertura de La Repubblica che, analogamente a quanto fatto dalle altre principali testate italiane, apre l'edizione di oggi con la notizia dell'offerta che l'azienda dell'ex cavaliere Berlusconi ha avanzato per l'acquisto delle antenne di Stato, il titolo è "Ray Way, il governo blocca Mediaset, Enel sul mercato, il Tesoro vende il 5,7%". A centro pagina fotonotizia sulla riforma della magistratura, con "la rivolta dei magistrati". Mediaset-Rai anche su La Stampa, che apre con un perentorio "Mediaset vuole le antenne Rai", nel sommario il quotidiano torinese da notizia dell'entità dell'offerta, "1,2 miliardi di euro" e della risposta del Governo, maggiore azionista: "il 51% deve restare allo Stato". Anche sul foglio economico Il Sole 24 Ore la notizia d'apertura è sulle antenne Rai, il titolo qui è "Il Governo ferma Mediaset 'Raiway resti pubblica'". Di spalla poi la promozione di quella che un tempo era definita manovra finanziaria, da parte dell'Unione Europea che "promuove l'Italia. Manovra ok, debito da ridurre". Caso Ray Way anche su Il Giornale, di proprietà della famiglia dell'ex cavaliere, che apre con una lettura opposta a quella vista sugli altri quotidiani: "Berlusconi ci mette 1,2 miliardi" è il titolo lanciato dall'occhiello "Crescita Italia". 

    Tags:
    Silvio Berlusconi, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik