08:50 17 Febbraio 2020
Il fucile Kalashnikov
© Sputnik /

Nel 2019 ricorrono i 100 anni dalla nascita dell'eminente armaiolo russo Mikhail Kalashnikov.

È stato un militare, ingegnere e progettista sovietico, celebre per l'invenzione del fucile d'assalto AK-47.

Famoso progettista di armi russe, nato il 10 novembre del 1919, fu uno dei numerosi figli di una famiglia di contadini in Siberia. Durante la Seconda guerra mondiale Kalashnikov fu gravemente ferito in combattimento e in ospedale cominciò a creare il suo primo progetto. 

Kalashnikov assunse la posizione di Capo progettista delle armi leggere per l'Unione Sovietica. Nel 1998 fu premiato con il titolo di cavaliere dell'Ordine di Sant'Andrea, il più alto titolo della Federazione Russa.

È morto a 94 anni il 23 dicembre 2013.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre infografica

  • Punti chiave dell'Accordo del secolo
    Ultimo aggiornamento: 15:24 30.01.2020
    15:24 30.01.2020

    Punti chiave dell'Accordo del secolo

    Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha svelato il suo atteso piano per il Medio Oriente, che di fatto rappresenta il punto di vista della sua amministrazione per la risoluzione del conflitto israelo-palestinese.

  • I più grandi campi di sterminio della Germania nazista
    Ultimo aggiornamento: 17:00 27.01.2020
    17:00 27.01.2020

    I più grandi campi di sterminio della Germania nazista

    Una delle idee principali di Hitler era la pulizia della Germania dal "dominio ebraico".

  • I miliardi pacifici degli USA all'Afghanistan
    Ultimo aggiornamento: 10:19 31.10.2019
    10:19 31.10.2019

    I "miliardi pacifici" degli USA all'Afghanistan

    Secondo le autorità statunitensi gli Usa non cercano una presenza militare permanente ma vogliono che la pace diventi un’eredità duratura.

  • Cosplay
    Ultimo aggiornamento: 14:05 26.10.2019
    14:05 26.10.2019

    Cosplay: l'arte di diventare un'altra persona

    Sputnik ha intervistato tre importanti "cosplayer" russe per saperne di più sulla loro arte.